calendario con data e orologio



i tre gadget sopra


LETTORI FISSI

Net Parade

Migliori Siti

giovedì 14 febbraio 2019

ANCHE QUESTO ANNO È ARRIVATA SAN VALENTINO

Carissimi amici e amiche, eccomi per augurare a tutti/e un buon San Valentino.

Vorrei che questo giorno ritorni come nella storia è iniziato cioè povero,

oggi è diventato una festa commerciale per vendere molti fiori.



Mi scuserete di quanto ho scritto ma io la penso così.

Vi lascio con un forte abbraccio e il mio sempre sorriso dal vostro amico,

Tomaso

lunedì 11 febbraio 2019

PASSATO IL CENTENARIO DELLA 1° GUERRA MONDIALE HO PENSATO AL MIO CARO PAPÀ CHE LUI A PARTECIPATO

Carissimi amici e amiche oggi verrei farvi vedere qualche cosa del mio papà.

Come sapete ne anno parlato molto della prima guerra mondiale pure lui cera.

Sottostante metto due foto che potrete giudicare voi se ne è valsa la pene di metterle.



















questa foto è una parete del nostro salotto, con il suo mobile notate il cerchio.

Sottostante vedete bene la pergamena che lo stato italiano dopo molto anni

si è ricordato dei sacrifici che tanti giovani  anno dato all'Italia, anche la vita 

per unirla in una stato unico dal nord all'estremo sud  mio padre era uno di quelli.



Soprastante una vecchia foto nel giorno delle nozze di diamante 6 anni dopo ci lascio



Soprastante la foto che conservo come una reliquia.

Se notate nella foto ce la pipa che io portai dalla Svizzera, sapendo che lui fumava,

Era un fumatore accanito e aveva sempre la pipa in bocca fumò fino alla fine.

La foto di questa pergamena ce l'attestato di Cavaliere di Vittorio Veneto  

con la medaglia d'oro e la croce al merito una onorificenza che  anno meritato

li anno chiamati i ragazzi del 99, erano gli arditi che sul Piave fiume sacro 

alla patria, mio papà era li sul montello e alle battaglie a partecipato

lui era uno dei tanti che portavano viveri e rifornimenti diretti in prima linea.

Ci a lasciato  a 94 anni in silenzio senza darci disturbo come sempre faceva.

Non so se abbiate gradito questo mio pensiero che ho voluto esprimere qui.

Vi lascio un caloroso saluto con un forte abbraccio e pure un sorriso:-)

Tomaso





venerdì 8 febbraio 2019

IL PASSATO RITORNA. UN RICORDO DI 67 ANNI ORSONO


Carissimi amici e amiche, oggi vorrei raccontarvi una storia che è realtà.
Si tratta del primo anno che conobbi la mia adorata Danila, era nel 1953
in quel periodo io avevo un gabinetto fotografico e esercitavo la professione
di fotografo facevo foto per documenti passaporti ecc, fu così che inizio.
La famiglia della Danila erano 9 fratelli 5 donne e 4 maschi, la tragedia.
Nel 1952 il papa morì e lascio una famiglia senza guida, erano degli agricoltori, 

Purtroppo sia i fratelli e le sorelle maggiori lasciarono quel lavoro,

chi emigro in Canadà che a Milano, dunque dovettero lasciare la grande campagna.

Ricordo come fosse oggi quel giorno che Danila mi disse, vado a Milano 

li ho una zia, e le chiederò di aiutarmi per trovare un lavoro voglio cambiare.

Tutti i giorni io seguivo una stazione radio che si chiamava Monte Ceneri

trasmetteva dalla Svizzera italiana e cera una trasmissione alle 12:30-13:00

che trasmettevano delle canzoni richieste per dei saluti oppure auguri,

fu li che io scrissi che chiedevo una canzone per dedicare alla mia cara Danila,

proprio quel giorno che la Danila si trovava in treno verso Milano

mentre io stavo a tavola mangiando senti radio che annunciava i 
nostri nomi,

immaginatevi nel sentire che la radio aveva scelto la canzone qui sottostante,

credetemi ero tanto emozionato che mi alzai e mi rifugiai nella mia camera.

credo che tutti coloro che una volta sono stati innamorati mi capiranno!!!




Molti anni fa avevo cercato di trovare questa vecchia canzone, 
ahimè

senza alcun risultato il caso a voluto che con la cara Claudia Tuschiarulo

si sono mosse la acque e io ho potuto rintracciare questa bella canzone

che grazie a questo germoglio tutta la mia vita e continua a germogliare.

Mi dovrete scusare se con difficoltà ho cercato di dire che cosa pensavo.

Vi lascio con un forte e sentito abbraccio dal vostra affezionato amico.

Tomaso

giovedì 31 gennaio 2019

ECCO NUOVAMENTE UN NUOVO PREMIO DALLA CARA AMICA SILVIA

Eccomi un po il ritardo per annunciare questo premio.

Sono un po emozionato un premio che ce lo già ma non riesco dire di no!!!
La cara amica Sinforosa a scelto per questo prestigioso premio, 

L'amica Silvia Bragalini  a dedicare questo premio scegliendo pure me.
http://lanostrapassionenonmuore.blogspot.com/



ora dovrei rispettare le regole, ma confesso che non lo farò.
Nominerò solo i 4 blog ai quali assegnerò il premio datomi da Silvia.


 1° Silvia Capobianco  https://inartesy.blogspot.com/
3° Carmela e Davide.  http://pyrosepatch.blogspot.com/
4° Maris cara Lilli.  https://caralilli.blogspot.com/

fatto tutto con semplicità e spero che abbiano gradito la mia scelta.

Lascio un caloroso saluto a tutti i miei affezionati visitatore del mio blog.

Un abbraccio forte e sentito dal vostro sempre amico.

Tomaso


martedì 29 gennaio 2019

UN PREMIO DALLA CARA AMICA FIORE, RINGRAZIO INFINITAMENTE

Ora che la festa è passata posso dare il premio ai 4 scelti da me.

È arrivato anche per me di dare il premio a 4 blogger.

Questo premio è stato ideato dall'amica Sinforosa Castoro ed è dedicato ai Blogger che si sono distinti per questa qualità che racchiude in sé l’insieme delle strategie, norme e convenzioni verbali adottate da una comunità (in questo caso da un Blogger) per contenere la conflittualità e favorire l’armonia nell'interazione comunicativa.
(Treccani)

 Le regole sono semplicissime e veloci.

1 - Ringraziare chi ti ha nominato fornendo il link al suo sito.
2 - Rispondere alle 2 sottostanti domande che vertono sulla Comunicazione Cortese fra Blogger: Cosa apprezzi maggiormente della Comunicazione tra blogger? Cosa non approvi della Comunicazione tra blogger?
 3 - Nominare almeno 4 Blogger che dovranno rispondere alle 2 stesse domande e informarli del Premio ricevuto.
4 - Elencare le regole del Premio e mostrarne il Logo.


Ecco allora
Ringrazio la cara amica Fiore che mi  a assegnato questo bellissimo premio  che io dedico a quattro blog meritevoli.
https://fioredicollina.blogspot.com/

Mirtillo  https://mirtillo14-camminando.blogspot.com/

Mariella  https://acquamari.blogspot.com/
Claudia Turchiarulo   https://chiscrivenonmuoremai.blogspot.com/
Andreina  http://ilcestinodeigomitoli.blogspot.com/

Per quanto riguardo le domande al rispetto penso che ognuno faccia quello che crede giusto, ma non deve per nessun motivo parlare offensivo verso altri blogger.

Mi dispiace che 4 sono pochi, ma invito tutti coloro che sono miei frequentatori lo possono prendere, però, me lo devono far sapere.

Un saluto con forte abbraccio a tutti coloro che partecipano

Tomaso

lunedì 28 gennaio 2019

ECCO LE NUOVE FOTO PER L'ANNIVERSARIO E PER COMPLEANNO

Oggi 24 gennaio 2019.
Ritorno farvi vedere questo mio scritto di tanti anni fa.
Guardate cosa scrivevo in un newsgroup di amici il 24 gennaio 2007.
Questa mattina molto presto come al solito mi devo alzare per ovvie ragioni,vedendo che non riuscivo a riprendere sonno e per non disturbare la mia oggi detta sposa rigirandomi nel l'etto, eccomi a incominciare questa magnifica giornata, in breve voglio dirvi che cosa mi passa per la mente; ecco...
24 gennaio 1934 in un paesino della piana del Piave nel veneto,
teatro storico della prima guerra mondiale, nasce una bambina,
ottava di nove fratelli , le diedero il nome Danila.
24 gennaio 1957 questa bambina divenne la mia sposa.
24 gennaio 2007 festeggiamo oggi le nostre nozze d'oro.
Dirò solo poche parole, l'emozione é troppo grande,
mi scendono lacrime di gioia ricordando tutto questo.
Eravamo felici insieme.. Siamo felici insieme..
Saremo felici insieme.. finché morte non ci separa.
Aggiungo. Ero. Sono. E sarò. Sempre un romantico sentimentale
fino alla fine dei miei giorni. Cari amici e amiche,
vi ringrazio infinitamente di avermi concesso la
vostra sentita calorosa amicizia.
Tomaso da Zurigo. Già dimenticavo di dirvi che sta nevicando
ed é già tutto bianco, temperatura - 2 gradi giusta
temperatura da neve, anche questo mi ricorda, 50 anni fa cerano 20 centimetri di neve, quel giorno. Rinnovo il saluto Tomaso.
Oggi vorrei dire a coloro che hanno piccoli problemi di copia,
non dimenticate mai che ci vuole tanto amore,
ma soprattutto rinunce e responsabilità, lo so che non è facile,
ma ognuno deve dare tanto e poi tanto ancora alla compagna
o al compagno, ve ne accorgerete che riceverete
ancora di più di quanto avete dato, sarà come una scala
ognuno cerca di mettere un gradino,
diventerà una gara sempre di più sentita.
Senza accorgervi sarete così alti che toccherete il celo.
Il mio motto è.
NON FATE MAI CIÒ CHE NON VORRESTE SIA FATTO A VOI.
Tomaso


oggi 28 gennaio rieccoci ritornati per farvi vedere il resto


Carissimi amici e amiche, anche quest'anno sono arrivate le ricorrenze.

FRA TRE GIORNI  ARRIVA IL GIORNO DELLA NOSTRA FESTA!!!

questa bella cartolina me la a creata, la cara amica Iole che ringrazio.

Questo importante giorno lo passeremo tranquilli in casa con figli e nipoti, 

fine settimana andremo nella foresta nere Germania nel grande Hotel dove abbiamo 

2 anni fa le nostre nozze di diamante li ci saranno tutti coloro che erano quel giorno.

Quando ritorneremo aggiungerò qualche foto fatto come ricordo della festa.

https://www.booking.com/hotel/de/vier-jahreszeiten-am-schluchsee.it.html

ecco sottostante le foto, prima quelle di due anni fa cioè nozze di diamante 
e poi del 61° anniversario, e per finire quelle fatte questa fine settimana
queste sottostante la festa delle nozze di diamante.




sottostante i nostri 61 anni di matrimonio.





ecco ora, le foto del fine settimana dei 62° anniversari!!!






 Come vedete siamo tutti bene rilassati

 Sottostante non poteva mancare la mia torta della foresta nera
 Sottostante uno degli ampi e grandi corridoi
 Sottostante  la grande e comoda piscina

Sottostante un aperitivo prima della cena.
Come vedete la Danila è un po dimagrita ma anche il suo sorriso non manca mai



 Sottostante vista dal nostro balcone della camera
2017 il periodo difficile per il cortisone
2018 eccomi senza il cortisone
2019 rieccomi nuovamente con il cortisone
ma come vedete il sorriso non mi manca mai!!!























Ora vi lascio contento di avere potuto ancora raccontare questa 
ricorrenza.

Sperando che le foto vi siano gradite!!!

Un forte e sentito abbraccio a tutti/e dal vostro sempre amico,

Tomaso

giovedì 17 gennaio 2019

POSSO ANNUNCIARE CHE L'AMICA SCIARADA MI A PREMIATO

Carissimi amici e amiche, con molta gioia annuncio che l'amica Sciarada mi 
a voluto premiare con questo prestigioso premio che ringrazio con tutto il cuore.
Chiedo scusa se non rispetterò le regole, non saprei come incominciare.
Per conto di assegnare il  premio a altri blog lascio libero a tutti coloro
che si sentono di prelevarlo, e li ringrazio tutti/e della assidua presenza.


So che quello che ho fatto non è normale, ma come dicevo tutti mi conoscete
e credo che in questi dieci anni questo vecchietto vi abbia detto già tutto.
Vi lascio con un forte e sentito abbraccio e il mio sempre sorriso.

Tomaso

giovedì 10 gennaio 2019

VOGLIO FARVI VEDERE QUALCHE FILASTROCCA DI GENNAIO

Carissimi amici e amiche, tanto per cambiare ecco qualche poetica filastrocche
scaricate dal web


Filastrocca di Gennaio


Bianco, grigio e molto gaio.

Gennaio è il mese delle neve
che discende greve, greve.
È il mese della brina
che si posa fra l’erba di mattina.
È il mese in cui tanto freddo fa,
me lo dice il mio papà.
È il mese con trentun dì…
E son sicura che è così!

Piano piano scendete fiocchi bianchi,


per il lungo cammino siete stanchi.

Quando giù arrivate

subito vi addormentate.


La neve è un avvenimento,

per i bimbi gran divertimento.


Diventiamo tutti abili a costruire:


palle e pupazzi si vedono apparire.


L’aria nevosa, gelida e frizzante

rende ogni gioco più eccitante.


Intorno a candide visioni


si diventa anche più buoni.


Ma dopo qualche giorno

il sole prepotente fa ritorno.


Attiva la sua magica, potente arte,


dice “Bimbi, gli scherzi da parte!“


Ogni pupazzo che allegro se ne sta,

saluta, piange, lentamente se ne va.




In uno splendore di fuoco,
rosse, gialle, bruciacchiate

le foglie se ne sono andate.





Sempre fermi, sempre ritti,


sempre zitti,

come impavidi soldati,

stanno i buoni alberi, armati
sol di foglie e fiori e frutti,
di cui fanno dono a tutti.
Tutto danno quel che hanno
e per sè tengono solo
un gorgheggio d’usignolo
un fischietto di fringuello
un sussurro di ruscello.


Leggiamo insieme: Babbo inverno di Olga Visentini

Ma s’affaccia sopra il monte,
ridestato dal concerto
dei fanciulli e degli uccelli,
Babbo inverno: barba candida
che discende sulla vesta,
viso grave, gesto lento,
la bisaccia greve greve
di caligine e di neve.
Volge l’occhio all’orizzonte,
e l’abbassa sopra i piani:
vi sorprende primavera.
Scuote il capo e sparge in giro
qualche bioccolo di neve,
che volteggia nel celeste
come petalo di melo.


 Con la speranza che queste poetiche filastrocche vi siano piaciute,

vi lascio un forte e sentito abbracci sempre con un sorriso:-)
Dal vostro affezionato amico di tutti i blogger.

Tomaso









sabato 5 gennaio 2019

STA ARRIVANDO LA BEFANA DUNQUE TUTTI PRONTI A RICEVERLA

Carissimi amici  e amiche, come vedete ci stiamo
preparando che arrivi la befana, e tutti sperano
in qualcosa di buono, specialmente i piccoli.
Per voi ho scelto queste tre  befane,
potete scegliere quella che vi piace di più! 


Augurandovi una buona befana, vi abbraccio 
forte forte, il vostro sempre amico.
Tomaso