calendario con data e orologio



i tre gadget sopra


LETTORI FISSI

Net Parade

Migliori Siti

lunedì 15 luglio 2019

TANTO PER RINFRESCARE IL MIO BLOG, ECCO UN ORIENTAMENTO

Carissimi, tanto per un po di orientamento vi voglio far vedere qualcosa.

Sottostante vedete l'entrata del piccolo condominio dove abitiamo,

come vedete la fioritura delle ortensie è al massimo, diciamo bellissime.



 La foto sottostante vedete il puntino rosso è il condominio dove abitiamo,

Come noterete sulla sinistra ci sono la grandi piscine e di fronte  notate

ci sono i campi del tennis, oggi il cantiere è già iniziato per costruire il palazzo

il video sottostante che finalmente sono riuscito a mettere si vede che lavorano







Oggi in questa area stanno costruendo la centrale del comune di Bülach, 

 un palazzo di 5 piani per fare in modo che tutti gli impiegati

trovino il posto, fino oggi gli uffici di amministrazione erano sparsi 

in diversi stabili nella città storica, il palazzo dovrebbe essere 
finito 

alla fine del 2020, ora stanno lavorando per le fondamenti, e per gennaio

devono essere finite, poi per 6 mesi ci sarà l'impresa che costruirà lo stabile,

che per dicembre 2020 sarà finito e subito entreranno per arredarlo,

si calcola che verso maggio 2021 il comune sarà già efficiente per gli uffici.

Parlando della foto del quartiere, come noterete sono tutti piccoli condomini.

6 appartamenti ogni stabile, la bella cosa è che siamo in mezzo al verde 

Non avendo altro da fare ho voluto dire tutto questo, scusate se sono noioso!!!

Auguro a tutti una buona fine settimana, dal vostro sempre amico.

Tomaso 


domenica 7 luglio 2019

IL MIO PASSATO E PRESENTE, OGGI

Carissimi amici e amiche, come ogni anno in giugno noi alpini facciamo la grigliata,

le foto che vedete sottostante si vede un bella partecipazione e non solo alpini,

altre associazioni vengono per passare in compagnia una bella domenica.

Ho cercato di mettere assieme foto, dei momenti più belli e pure un piccolo video

 le foto che vedete è l'inizio ore 9.00 per preparare tutto per le 12.00
 tutti avevamo un compito da risolvere e nessuno si è rifiutato
 si prepara i formaggio gia tagliato in porzioni
 i 5 premi della tombola che alla fine verrà estratti i vincitori
 il banco della cassa e dell'aperitivo
 come si nota i primi incominciano ad arrivare prima delle 12.00
 sempre di più noi eravamo contenti e speravamo che tutto venisse consumato
 le foto parlano da sole e noi eravamo molto contenti
intanto anche la polenta era cotta per bene, guardate le operazioni per finire


 anche qui le foto parlano da sole chi controlla che vada tutto bene
qui sottostante come potete vedere gli 80 posti era tutti occupati
 tutto bene coperto dal sole per stare tranquilli e discutere
 le tante auto hanno trovato il posto per parcheggiare


questi due li conoscete il presidente della sezione svizzera e il vecchio Tomaso.



Spero che abbiate gradito questo nostri incontro annuale di noi alpini.

Un caloroso saluto con un forte abbraccio dal vostro affezionato amico.

Tomaso


sabato 22 giugno 2019

PARLANDO DEL PASSATO, LE AUTO CHE ABBIAMO AVUTO

Carissimi amici e amiche, anche le molte auto che ho avuto fanno parte del passato.

La mia un po vanità di cambiare spesso l'auto è stata la mia abitudine.

Tutto questo lo ho potuto fare perché avevo molte amicizie su questo ramo.

Cercherò di farvi vedere le foto dei modelli vari che ho a lungo guidato.

prima delle auto ero motorizzato con una Vespa 150, poi l'arrivo di Manuela

dovetti pensare che ci avrebbe voluto la quattro ruote, così arrivo la Fiat 600


 nel 1962 trovandomi che andava  sempre meglio potei prendere una Fiat 1100


due anni dopo conoscendo il venditore delle Fiat cambiai con una Fiat 1500


qui sottostante siamo a Milano dalle sorelle della Danila che abitavano a Milano


Come da ogni italiano sogna sempre di avere una Alfa Romeo, arrivo la Giulia


ecco che inizio lasciare le Fiat e vado vero le straniere, NSU 1200 tedesca


3 anni dopo pensavo di avere una auto confortevole molleggio speciale idraulico


un nuova modello Citroen GS mi lusingò e presi la prima arrivata a Zurigo


le curiosità mi portarono a una auto che veniva dalla Russia una 1500 Lada


confesso che mi è andata bene  qui sono in ferie in Alta Savoia in Francia


Come vedete andavamo sempre in giro la montagna era la nostra passione


4 anni dopo ritornai dalla Citroen amavo l'auto con il sospensione idraulica


Così con la Citroen Pallas fu l'auto che mi piaceva veramente grade e comoda


La Pallas era adatta per le ferie invernali, adatta anche con la neve


nel 1995 arrivò la mia pensione, così presi una nuova Citroen la Xantia


la Xantia lo tenuta 15 anni, arrivarono i miei 80 anni così fu la volta della C 3 Esclusive


come credo che avrete notato che dalla Fiat 600 fino oggi ho sempre la stessa targa

Spero che questa mia idea vi sia piaciuta! Farvi vedere la carrellata di auto,

tutti miei capricci, che ho potuto permettere, con il mio sempre assiduo lavoro.

Ora vi lascio con un caloroso saluto, dal vostro affezionato sempre amico,
  
Tomaso