calendario con data e orologio




LETTORI FISSI

giovedì 11 ottobre 2018

RISULTATO DELLA DIAGNOSI DELL'OSPEDALE DI DANILA

IL BLOG RIMARRÀ ANCORA IN PAUSA!

ECCOMI FINALMENTE CON I RISULTATI DEGLI ESAMI.
OGGI CON LA RISONANZA MAGNETICA NON ANNO TROVATO
NULLA DI GRAVE, È SOLO UNA INFEZIONE CAUSATA DAL FUOCO
DI SAN'ANTONIO PENETRATO ALL'INTERNO DELL'ORECCHIO
SINISTRO E A BLOCCATO LA CHIOCCIOLA DELL'EQUILIBRIO
ORA CI VORRÀ DEL TEMPO E DELLE TERAPIE PER FARLA FUNZIONARE,
PER IL MOMENTO DOVRÀ RIMANERE ALMENO UNA SETTIMANA,
OGGI SONO TRANQUILLO E OGNI GIORNO VADO FARLE VISITA,
PERÒ DEVE PARLARE IL MENO POSSIBILE PERCHÉ LA TASTA LE GIRA.

RINGRAZIO TUTTI COLORO CHE ANNO COMMENTATO DI QUESTO CASO.

VI LASCIO UN CARO SALUTO A TUTTI CON AFFETTO L'AMICO.
 Tomaso


CARISSIMI AMICI E AMICHE.
CON MALINCUORE VI DEVO, COMUNICARE CHE ANNO DOVUTO RICOVERARE LA DANILA, ORA NON MI RESTA CHE ATTENDERE PER SEPERE LA VERA RAGIONE DEL RICOVERO IMMEDIATO
UN ABBRACCIO A TUTTI/E.
Tomaso

sabato 6 ottobre 2018

OTTOBRE, UN PAIO DI VECCHIE CANZONI PER L'AUTUNNO

Carissimi amici e amiche, credo che tutti mi conoscete, sono un sentimentale
mi piacciono le vecchie canzoni che secondo me parlano al cuore
Come vedete ho scelto tra i più bravi della mia gioventù.

Giacomo rondinella forse pochi lo anno conosciuto
Yves Montand qui pure vado nel passato
Qui la grande Carla Boni pochi la ricordano

Ho voluto aggiungere un paio di foto dei viali di autunno
Questi colori ma affascinano

Spero che le avete gradite se anche sono di una vecchia generazione ma belle.
Un caro saluto con un forte abbraccio dal vostro sempre amico.

Tomaso


sabato 29 settembre 2018

DOMENICA UNA GRANDE MANIFESTAZIONE DI NOI ALPINI

Carissimi amici e amiche, eccomi nuovamente per farvi vedere una manifestazione,
ogni anno la nostra sezione Svizzera organizza una marcia di regolarità,
questa denominata marcia Gmür cioè il primo fondatore della sezione svizzera
il gruppo che vince la marcia poi dovrà organizzarla nel suo gruppo,
quest'anno è stata fatta a Bielle una cittadina nella Svizzera francese,
cioè il gruppo che l'anno scorso aveva vinto la coppa.

Qui sottostante vedete delle foto che ho fatto per documentare la manifestazione.

Noi di Zurigo siamo partiti al mattino presto per potere essere li alle ore 8.00.

io non ho partecipato alla marcia per me era troppo dura oltre 7 km, tratti in salita

 arrivati e accolti con un caffè e panini
 come vedete le grandi tavole dove si avrebbe pranzato
i primi che si sono registrati per la marcia cerca 45 partecipanti
 finita la marcia, intanto che la giuria controlla glia arrivi
 ci anno servito il pranzo e vi assicuro molto buono spezzatino con polenta
 le coppe dei premi sono gia pronte per le varie categorie
qui mi vedete con due partecipanti appena ritornati
dopo il pranzo il presidente della sezione Svizzera da l'annuncio di vincitori
il vincitore di questo anno è il gruppo di Olten 
 secondo il gruppo del Ticino, e terzo il gruppo di Zurigo
sottostante tutti i vincitori delle varie categorie e la giuria dle controllo
non potevano mancare glia amanti del canto degli alpini
 come vedete era una bella allegria

 cui mi vedete soddisfatto  di esserci se anche non ho partecipato alla marcia
una foto ricordo dell'amica alpina di Ginevra com il vecchio alpino.

Ritornando alla premiazione, non è ancora chiaro se il primo arrivato
possa accettare di organizzare per l'anno prossimo essendo un piccolo gruppo
in questo caso sarà il secondo classificato che dovrà organizzarlo,
se anche questo rinuncia per varie ragioni interverrà il terzo cioè Zurigo.
Ora avranno 2 settimane per dare la risposta definitiva, è un impegno
che non è facile poterlo fare ci vuole il posto e personale, ora siamo in attesa.

Ora è giunto il momento di lasciare il mio come sempre caloroso saluto,
dal vostro sempre amico affezionato a tutti voi, sentitamente.

Tomaso

giovedì 13 settembre 2018

CARISSIMI FESTEGGIATE CON ME I MIEI OTTANT'OTTO ANNI

Amici e amiche carissimi oggi festeggio i miei 88 anni.

Spero di vedervi parecchi per brindare con me, e che mi portiate fortuna,

Alziamo il bicchiere alla mia e vostra salute con il buon prosecco.

Prima però vi voglio far vedere che cosa mi a fotto la cara amica Iole.
Credetemi è stata una sorpresa io non le avevo  chiesto di farlo ma lei
si è ricordata di me! Questo mi lusinga molto e la ringrazio di vero cuore
ora possiamo brindare alla mia salute, sperando di ritrovarci per i 89 anni.






ora è il momento di assaggiare le torte!!!

 Scegliete ciò che vi piace, ce ne per tutti


Un grazie di vero cuore care amiche e amici, cercherò di tenere duro fino ai 89.
Un abbraccio infinito a tutti amici e amiche dal vostro affezionato amico
Tomaso

giovedì 6 settembre 2018

STANNO ARRIVANDO ALL'OTTO SETTEMBRE SARANNO 88 ANNI

CARISSIMI AMICI E AMICHE ANCHE QUESTO ANNO È ARRIVATO IL MIO COMPLEANNO L'OTTO SETTEMBRE SONO 88!!!
MANCANO POCHI GIORNI POI CI SARÀ UNA GRANDE FESTA.


La foto lo ho fatta poco fa con il cellulare, ecco come sono ora,
anche per me il tempo passa ma se vogliamo dire la verità è passato bene.
Vi chiederete il perché della barba! Sapete che è di moda ai giovani!
Così io facendo faccio parte dei giovani, non vi sembra una buona idea!

Spero che siate numerosi l'otto settembre per fare un brindisi con me.
Ora vi saluto e penso di non essere solo a festeggiare questi 88 anni.
Vi auguro un buon inizio della settimana, settembre a portato un po di fresco.

Attendendo l'otto settembre vi abbraccio forte, dal vostro affezionato amico.

Tomaso

lunedì 13 agosto 2018

ORA CHE QUASI TUTTI SIETE RITORNATI DALLE VACANZE

Prima di tutto spero che abbiate passato un belle e sereno ferragosto.
Cari  amici e amiche, ora che credo che quasi tutti siete ritornati
vi voglio fare un po vedere le mie brevi vacanze nella mia terra dove sono nato.
una tappa a Verona dalla sorella della Danila un paio di foto delle sorelle.
Ora inizio a dirvi che dopo un viaggio con molto traffico siamo arrivati
Eravamo tutti molto stanchi ma la soddisfazione di abbracciare i nipoti è stata veramente grande i pronipoti cresciuti molto in fretta.
Ora vi farò vedere qualche foto di quella sera a cena da una mia nipote.
 le due superstiti di 9 fratelli Danila 84 Adua 81

 Un paio d'ore veramente passate in allegria ricordando il passato
 la pronipote ci aveva preparato dei buoni bocconcini di dolci
 Sottostante non poteva mancare il mio caro campanile dove da ragazzo 
ero sempre uno dei primi a tirare le corde per suonare le campane
Oggi naturalmente le corde non esistono più tutto è elettrico
 il maestoso campanile che ho amato tanto
un gelato per rinfrescarci un po

ora arrivano le foto di dove eravamo alloggiati, Hotel Contà Pieve di Soligo
Bello e maestoso il campanile di Pieve di Soligo
una bella,passeggiata nel grande parco che segue il fiume Soligo


 sullo sfondo il bel campanile di Pieve di Soligo

Come alpino rappresentante della Sezione Svizzera ho ricevuto 2 del gruppo
Alpini della seziona di Conegliano Veneto, ecco un paio di foto fatte in Hotel. 
La consegna del gagliardetto della Sezione di Conegliano e gruppo di Pieve di soligo
come vedete pure mio figlio bruno è presente
sottostante una serata ad assaggiare il vino nella enoteca sottostante dell'Hotel 


Non potevo mancare  alla cena del gruppo alpini di Sernaglia nella loro sede




 Le foto parlano da sole, un clima veramente festoso.

Sperando che abbiate gradito questo mio post vi saluto,
con un forte abbraccio e diciamo pure un bel sorriso.
Tomaso