calendario con data e orologio



SEGUI QUESTO BLOG

Net-Parade

Migliori Siti

sabato 11 luglio 2015

RITORNO NELLA TERRA DOVE SONO NATO

Carissimi amici e amiche gli anni passano
e io prima che sia troppo tardi mi voglio
gustare ancora la terra dove sono nato
questi video vi terranno compagnia nel periodo
della mia assenza, per tre settimane credo che
 non mi sarà possibile mandarvi un saluto.

questo è un post che annuncia che
il blog rimarrà in pausa per almeno
tre settimane, voglio rilassarmi!!!
Un augurio a tutti/e di una buona
vacanza, dal vostro sempre amico!

lunedì 29 giugno 2015

ESTATE CALDISSIMA PREPARIAMOCI

Carissimi amici e amiche prepariamoci
a un'estate torrida che sta arrivando.
Tanto per distrarvi vi faccio vedere
qualche foto di quello che sta accadendo.
 per noi anziani è un problema ma 
lo sapremo risolvere:)
 questo pure è un modo ma non comodo:)

queste foto ci mettono un po di buonumore 
 ogni angolo è buono per rinfrescarsi

 questi giovani si divertono ed è giusto!

 una bella abbronzatura sotto la torre Eiffel 
Vi auguro un buon divertimento,
e una buona settimana 
dal vostro sempre amico!

venerdì 12 giugno 2015

ECCO ANCORA QUALCHE BELLA BARZELLETTA DELL'AMICO ILLARIO

ancora un po di pazienza e poi la 
settimana prossima inizierò 
a passare da tutti voi

Carissimi amici e amiche, spero che vi ricorderete
dell'amico Illario che che ha letto le sue 
barzellette avrà sicuramente fatto delle
belle risate, chi non lo ricorda ecco
il link della altre sue barzellette.



Ecco le sue ultime cinque che mi ha mandato


41) Un marito cede alle pressioni della moglie e va dal dottore, per sincerarsi del suo stato di salute. Al suo ritorno premurosa la consorte chiede cosa le avesse detto il sanitario. Guarda mi ha raccomandato di smettere di fumare e di ridurre al minimo il consumo di alcool. Che bravo, te lo avevo affermato più di una volta che il nostro medico è proprio una persona encomiabile? E poi cosa ti ha prescritto ancora? Mi ha consigliato che alla mia età sarebbe bene lavorare di meno. Guarda non si può mica mettere in pratica tutto ciò che dice il dottore? Fu la risposta della sua amata.

42) Il maresciallo ordina a un suo subalterno di riordinare l’archivio. Controlla tutte le carte separa le non servibili e portarle poi al macero. Dopo tre giorni si presenta al comandante l’incaricato. Signor comandante ho eseguito l’ordine, ora posso portare in cartiera le carte inservibili? Certamente gli fa eco il superiore, ma prima fa una fotocopia ad ogni documento!

43) La moglie redarguisce il marito perché è rincasato tardi e brillo. Ma no si difende lui, appena rientrato ho spremuto un limone ne ho bevuto il succo, poi mi sono coricato? A si gli risponde la moglie, adesso ho capito il perché stamattina ho trovato nel secchiaio il canarino morto.

44) Arriva a casa il marito dal lavoro trafelato, alla moglie non fa altro che ripetere che disgrazia, che disgrazia. Finalmente trova la forza di raccontare cosa era accaduto nel cantiere quel giorno. Sai Antonio quel mio amico che conosci anche tu, lavoravamo a due metri di distanza l’uno dall’altro quando, si è sganciato dalla gru un blocco di mattoni cadendo proprio sulla sua testa uccidendolo sul colpo.
Non mi dire, poveretta sua moglie, ora come farà con tre bambini piccoli da provvedere. Il marito però la rincuora, per quello c’è l’assicurazione che pagherà qualche milione di euro affinché, possa mantenere i bambini fino alla maggiore età.
Ma tu dove eri in quel momento le chiede la moglie? Proprio li vicino gli risponde il marito. Tu sei sempre uguale, quando c’è da guadagnare un “franco” non sei mai al posto giusto, gli fa eco la consorte.

45) Il prete sta assistendo un vecchietto, per prepararlo al grande passo, per rincuorarlo le sussurra. Coraggio nonnino, questa sera stessa potrà essere a cena con il Padre eterno. Con un filo di voce l’anziano risponde? Vuol venire anche lei? No grazie ho già cenato gli fa eco il sacerdote.

Sperando che vi siano piaciute, vi lascio
il saluto del vostro sempre amico.

venerdì 5 giugno 2015

SECONDO POST DEL MIO CARO NIPOTE

Carissimi amici e amiche.
Come promesso ecco alcune foto del
presente, pensate che finito quello 
del cadetto per il traffico era arrivata
la fine della scuola secondaria.
Qui da noi ogni professione va fatta
con pratica e scuola, già nell'ultimo anno 
di scuola i ragazzi e le ragazze si cercano
prima il pasto di lavoro poi con quel 
certificato automaticamente ce il posto
per lo studio, questi sistemi sono apprendistato
 che può durare nelle professioni semplici
2 anni  mentre per coloro che anno
avuto un risultato buono nella scuola
secondaria possono trovare apprendistato
molto impegnativi che durano 4 anni
alla fine se hai superato il tempo di prova
e gli esami ogni anno riceverai il diploma
di vera professione, ebbene mio nipote con il suo 
bellissimo curriculum della scuola ha 
trovato da un architetto che fa progetti
per costruzioni in metallo, Ponti Palazzi 
e naturalmente grandi ascensori.
nonostante tanto impegno studio 
pratica dall'architetto studiando
i metalli e la loro resistenza con leghe.
Lui ha trovato il tempo di allenarsi
2 volte alla settimana e alla fine è riuscito.
ad entrare nella squadra di rugby,
cioè football americano club di Zurigo, 
lega fino 19 anni con il numero 92
il nome di questo club è Renegades,
una domenica giocano in casa a Zurigo
e le altre si spostano nelle varie città
con un pullman, spesso mi domando dove 
trova il tempo e essere sempre contento 
le foto sono quelle che lui me le ha 
fatte avere, ne è felice di giocare.


credo che le parole siano inutili 

guardate con quanta voglia in quel sorriso
 è incredibile vedere quanta forza richiede
 qui soprastante un attimo di riposo 
e poi pronti al richiamo del choc 
per rientrare in gioco
 da un tempo di gioco all'altro ci si libera della 
pesante protezione contro schiacciamento
Guardate cosa mi ha mandato mio nipote,
è qualcosa che una nel suo allenamento.
due piccoli video di lui
video
video
Come vedete ci tiene alle codizioni
per potere dare il massimo.

ecco ora sono felice di avervi fatto vedere
Sandro mio nipote, un ragazzo d'oro.
Auguro a tutti un buon fine settimana
dal vostro sempre affezionato amico.

mercoledì 3 giugno 2015

ECCO UN POST CHE MI PORTA NEL PASSATO NON MOLTO L'ONTANO

Carissimi amici e amiche.
Oggi ho pensato di farvi vedere il mio
caro nipote Sandro, le foto che vi mostro
partono da quando aveva circa 4 anni.

a quattro anni era già un ometto
una recita all'asilo
la sua prima vera bicicletta
il suo primo giorno di scuola
 molto amante dello sport
la sua prima medaglia
eccolo che come cadetto dirige il traffico
 come vedete i nonni felici con lui
Tutto questo è già nel passato il prossimo 
post sarà sempre di lui ma sarà il presente!
Spero di non avervi annoiati troppo,
vi saluto con affetto il vostro sempre amico.