SEGUI QUESTO BLOG

Net-Parade

Migliori Siti

sabato 1 marzo 2014

È ARRIVATO MARZO

Carissimi amici e amiche oggi
il 1° di marzo voglio incominciare
con una bella poesia.

pioggerellina
Marzo
Poi, quando arriva marzo che daffare!
Tutto vuole pulire e lucidare;
con le scrosciate di pioggerellina
lustra nei prati l’erba fina;
pulisce l’aria, lava il rosso ai tetti,
rinnova l’acqua dentro ai ruscelletti,
con la corsa del vento spazza i cieli,
per portar via i grigi ragnateli.
Quando nell’orto del sole ridente
tutto scintilla, nitido e lucente,
marzo, allora, si volge indietro a dire:
«Oh, primavera, adesso puoi venire.»
 Sperando che vi sia piaciuta vi lascio
un mio forte abbraccio.


102 commenti:

  1. Ma che bella e tenera questa poesia!......

    Tomaso, marzo è uno dei miei mesi preferiti....poi oggi è sant'Albino l'onomastico del mio papà e se me lo concedi approfitto per mandargli un augurio in cielo.

    Un abbraccio Tomaso e grazie, son sempre belli e opportuni i tuoi post, Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, la ho scelta perché mi rammentava il marzo di molti anni fa, dove le stagioni
      erano bene marcate e marzo si diceva il mese pazzerello perché faceva volare tutto.
      Ricordo le battute che si diceva che è magio deve avere il tasca del ferro per non essere portato via dal vento!!!
      Tomaso

      Elimina
  2. Buon WE Tomasi, ieri era primavera avanzata, oggi è tutto grigio, ma si sente dentro che sta per arrivare... e in terrazzo i tulipani fanno già capolino...
    In sorriso Gingi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gingi, il tempo è completamente cambiato, le stagioni non sono più come una volta, e purtroppo dobbiamo accettarle come sono.
      Augurandoti un buon fine settimana cara amica, spero che vada tutto bene.
      Tomaso

      Elimina
  3. ciao Tomaso buon marzo, speriamo non sia pazzerello, grazie per la simpaticissima poesia, la primavera cominciamo a sentirla, man mano avanziamo, ciao buon week end a presto rosa.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, speriamo che marzo ci posti delle belle novità, tanto il vento viene sempre ora.
      Buon fine settimana anche a te cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  4. molto bella questa poesia, marzo è il mio mese tra qualche giorno compio...40 anni
    ma per me marzo rimane un mese pieno di ricordi e ricorrenze speciali
    buon fine settimana Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Valeria, mi fa piacere che questa poesia ti abbia ricordato tanti bei ricordi.
      Speriamo che ci porti delle novità nella nostra cara Italia, ne abbiamo bisogno.
      Buon fine settimana cara amica, sempre sorridendo.
      Tomaso

      Elimina
  5. Ciao Tomaso....ma che meravigliosa poesia....
    complimenti....
    ti auguro un sereno fine settimana
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Saesa, è un piacere vederti anche tu, e sentire che ti è piaciuta la poesia, questa è la speranza che arrivi presto la primavera.
      Buon fine settimana anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  6. Buongiorno e buon 1° marzo a te, Tomasino !
    La poesia è deliziosa ed allegra, riesce a renderci piacevole questa pioggia che sembra non voler cedere il post al sole, quest'anno !!!

    Un gran bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maddy, sono contento che pure a te ti sia piaciuta, speriamo che questo marzo
      porti delle belle novità in politica e che in Italia si possa ancora sperare.
      Buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
    2. Hai ragione amico mio, sa il Cielo quanto ne abbiamo bisogno...

      Tu abbraccio!

      Elimina
    3. Forse solo il celo saprá dare la forza di riuscire a tutto questo.
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Poesia molto bella per un marzo di una volta ora le stagioni sono cambiate e non si capisce più niente. ciao amico, sempre allegro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fernando, noi di una volta, conoscevamo bene il marzo di questa poesia, oggi purtroppo non rimane che un lontano ricordo.
      Buon fine settimana con un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  8. Ciao Tomaso bella poesia per iniziare un mese un po' pazzo ma, forse proprio per quello, pieno di sorprese.
    Buonissima giornata, Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Romualdo, è vero che il mese di marzo è il mese detto pazzerello, speriamo che questa volta porti nuove novità per l'Italia!!!
      Buon fine settimana caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  9. Ciao Tomaso....speriamo arrivi presto la primavera, qui anche oggi nevischia e fa freddo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Andreina, purtroppo la stagioni non sono più come una volta,
      ora tutto è cambiato, succede che pure in aprile possa nevicare.
      La bella poesia ricorda il marzo del passato.
      Buon fine settimana cara amica, sempre con il sorriso.

      Tomaso

      Elimina
  10. Che bella questa poesia, anche se le stagioni non sono più come quelle di una volta non vedo l'ora che arrivi la primavera a portare un po' di tiepido ed i suoi meravigliosi fiori colorati che ci rallegrano.
    Il mese inizia proprio male, oggi piove a dirotto fa freddo e tira vento!
    Ti lascio il mio saluto e un augurio di passare una buona domenica.
    Un abbraccio a te e alla tua signora
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabry, la poesia la ho messa proprio per dare speranza, una volta marzo era un mese che iniziava la primavera, e ogni giorno che passava la vedevi e la gustavi pienamente.
      Oggi tutto è cambiato e purtroppo non credo che ritorni quei tempi.
      È solo da sperare che porti delle nuove e belle novità che l'Italia ne ha molto bisogno.
      Un abbraccio forte cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  11. Buon mese di marzo caro Tomaso...qui piove parecchio, e...tanto per cambiare, c'è un umido tremendo. Buon week end.
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giulia, la poesia ci fa capire che il vero marzo di un tempo non ce più, le stagioni si sono ingarbugliate e bisogna accettarle come sono.
      Buon fine settimana anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  12. Caro Tomaso,la poesia la trovo bella nella sua semplicita,bella come il mese di marzo,mese nel quale sono nato,un mese un po pazzo meteoricamente parlando,incerto tra la bella stagione o il freddo pungente,
    Incerto come me che dai miei studi filosofici ha imparato una grande verità,l'unica certezza è il dubbio.
    Felice fine settimana,caro amico.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fulvio, la poesia descrive come veramente si viveva il mese di marzo.
      oggi tutto è cambiato e non solo le stagioni che si accavalcano che non si capisce
      se è inverno o primavera.
      Buon fine settimana anche a te caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  13. molto carina Tomaso
    buon fine settimana
    lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lucia, poesia che descrive il marzo di un tempo!!!
      Buon fine settimana anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  14. Ma che carina Tomaso
    Allora buon weekend e buon marzo
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Miky, ricorda il marzo del passato, ora non lo è più così. Buon weekend anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  15. Che bella filastrocca caro Tomaso, marzo arriva ed è come se togliesse la polvere dal mondo intero… una rinfrescata anche ai nostri cuori addormentati.
    Ti auguro un buon mese di marzo, carico di tanto affetto e sorrisi, quelli che tu regali sempre a tutti noi con la tua dolcezza.
    Ciao Tomasino (¬‿¬)

    P.S. Scusa, ho cancellato il commente precedente perchè c'erano alcuni errori :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Betty, la poesia da la vera storia del passato marzo oggi non è più così ma bisogna accettare se anche con malumore le stagioni si sono ingarbugliate veramente.
      Tu mi fai arrossire cara amica, io vorrei fare tante cose ma purtroppo posso solo dare qualche parola che ci aiuta a capire che la vita è bella!!!
      Un abbraccio senza fine cara amica.
      Tomaso
      P.S. non preoccuparti la cancellerò tutta.

      Elimina
  16. Ciao Tom,
    se non mi avessi rammentato tu che è Marzo, sarei rimasto con la convinzione di stare ancora a NOVEMBRE!
    Un abbraccio e buon weekend ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, questo marzo non è più quello della poesia!!!
      oggi è difficile capire in quale stagione siamo.
      Un giorno è primavera a gennaio, oppure ad aprile nevica.
      il mondo è matto come molta gente responsabile e non fa niente!!!
      Buon fine settimana caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  17. in effetti ci si aspetta sempre la primavera quando inizia marzo ... ma siamo ancora in inverno ....ad esempio il 25 marzo del 1969 quando nacque il mio fratellone aveva nevicato e ne era venuta forse una ventina di centimetri lo ricordo benissimo come fosse oggi ... ricordo l'incedere di mamma coi suoi passi lenti e incerti per non cadere ....ma questa poesia è di una dolcezza infinita ... come i ricordi ... grazie di averla condivisa ... uno sprazzo di sole c'è in questa buia giornata ... un abbraccio giusi_g

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giusi, posso solo dire di avere pazienza e sperare che arrivi la primavera veramente.
      La poesia rammenta come era marzo un tempo ora non resta che un sogno d9i quel marzo.
      Buon fine settimana con un abbraccio forte cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  18. Risposte
    1. Cara Simona, la poesia ricorda come era un tempo marzo!
      Buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  19. Oh! che tenera questa poesia! Sembra proprio un invito alla primavera...che mi manca tanto, qui continua a piovere a piovere a piovere... Buon fine settimana caro Tomaso un abbraccio Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rita, questa poesia rammenta come era veramente marzo, con i suoi venti pazzerelli che annunciavano l'arrivo della primavera.
      Oggi purtroppo non è così tutto è cambiato e le stagioni si accavalcano l'una sull'altra,
      e l'attesa primavera è in ritardo.
      Buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  20. Grazie caro amico ... purtroppo marzo è iniziato all'insegna dell'acqua.
    Ieri sera diluviava, tutta notte acqua a catinelle e vento e anche ora qui a Milano c'è pioggia a secchiate.
    Speriamo che la primavera ci porti un poco di sole per asciugarci le ossa.
    Buona domenica amico mio.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosetta,la bella poesia la ho messa per ricordare come era il marzo molti anni fa.
      ora purtroppo le stagioni non hanno più il suo periodo, speriamo che cambi e che arrivi veramente la primavera.
      Però vedendo le previsioni mi pare che peggiorano nuovamente.
      Facciamoci coraggio che la speranza è ultima a morire ciao e buon fine settimana, mandi.
      Tomaso

      Elimina
  21. Una poesia molto carina, grazie Tomaso!
    Oggi qui da me la primavera apapre lontana, dopo belle giornate tiepide di qualche tempo fa, oggi piove e fa freddo....che tristezza!
    Un bacio, buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maris, la poesia annuncia quello che dovrebbe essere il mese di marzo!
      ahimè non è così le stagioni non hanno più periodi come una volta.
      Facciamoci coraggio e speriamo che venga questa benedetta primavera.
      Buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  22. Ciao Tomaso! Speriamo che arrivi presto la primavera... e che non si faccia attendere troppo a lungo come l'anno scorso...
    Buon fine settimana. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Daniela ahimè credo che le stagioni fanno quello che vogliono!!!
      la poesia era di un marzo di molti anni fa dove si vedeva che arrivava la primavera.
      Buon fine settimana anche a te con un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  23. Risposte
    1. Un marzo di una volta cara Francesco, ora non è più cosi, ciao.
      Tomaso

      Elimina
  24. Molto bella questa poesia! e mi ha fatto venire in mente che presto dovrò fare le pulizie di primavera aaahhhh!! :D
    un abbraccione grande a te! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vivy, pa poesia di altri tempo quando marzo cera il vento che portava via i copricapo a tutti, in quel periodo si diceva di tenere del ferro in tasca per non essere portati via del vento.
      Una semplice battuta che si usava dire.
      Tu ti prepari per le pulizie di primavera, spero proprio che arrivi seriamente.
      Un abbraccio forte e buon fine settimana.
      Tomaso

      Elimina
    2. non sapevo di questo detto... :)
      anche io lo spero!!! tanto tanto!
      una buonissima serata caro amico Tomaso!! :D

      Elimina
    3. Cara Vivy, devi pensare che quello che io dico sono cose che si dicevano oltre 70'anni fa!!! io ricordo da bambino tutto questo.
      Buona serata con un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  25. bella poesia che riporta ai tempi della scuola quando si imparavano a memoria! :-) un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fiore, altri tempi, quando marzo faceva tenere forte il cappello altrimenti il vento la faceva volare.
      La poesia è di quei tempi, oggi purtroppo mle stagiono non sono le stesse, spesso si accavalcano luna sull'altra. Buon fine settimana cara amica sempre con il sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  26. grazie per la poesia ...speriamo che marzi porti insieme alla primavera tante cose belle per tutti....buona serata..bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, la poesia è chiara cioè di una volta
      quando marzo annunciava la primavera.
      Come vedi oggi tutto è cambiato le stagioni sono un po incavallate e è tutto sbagliato.
      Buon fine settimana cara amica, bacioni.
      Tomaso

      Elimina
  27. ciao
    buona sabato sera e buona domenica. Mi piace la poesia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Robby, pure a te un buon sabato sera e buona domenica.

      Tomaso

      Elimina
  28. La pioggia, piuttosto violenta anche, ci sta accompagnando verso questo mese che dovrebbe essere primaverile, pazienza è utile alla natura anche lei.
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adriana, di marzo ci è rimasto solo la poesia, oggi questo mese che era l'arrivo della primavera, con il suoi venti pazzerelli non esiste più, la natura è sconvolta, e le stagioni si accavalcano a vicenda, spero che da te finisca di piovere e che il bel sole faccio sbocciare i fiori. Buona domenica anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  29. Molto carina!
    Buona Marzo a te, Tomaso caro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giglio, detto bene! la poesia rispecchia il vero marzo di un tempo.
      Buona domenica cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  30. Molto carina.
    Ti auguro una splendida domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Cavaliere, grazie della gradita visita.
      Ti auguro pure a te una buona domenica.
      Tomaso

      Elimina
  31. Comincia marzo...ma il clima come sarà???

    Baci, Tomaso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna, il mese di marzo era considerato
      pazzerello per il per il suo forte vento, oggi non si capisce più niente le stagioni si accavalcano l'una sull'altra, speriamo che la primavera arrivi presto.
      Buona domenica con un bacione!!!
      Tomaso

      Elimina
  32. Simpatica questa filastrocca. Ora aspettiamo la primavera.
    Buona domenica Tomaso
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Enrico, una vecchia filastrocca, quando marzo annunciava la vera primavera.
      Oggi sono cambiate le stagioni.
      Buona domenica caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  33. È arrivato e continua a piovere...

    Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Kylie, questo è il marzo moderno!!!
      Non rispetta più le stagioni di una volta.
      Buona domenica anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  34. Marzo è arrivato..ma di primavera solo qualche sprazzo...speriamo prenda forza e il tempo rinnovi...vedi i tuoi versi hanno acceso anche in me un po' di luce, speriamo bene e aspettiamo fiduciosi.
    Ciao mio caro Tommaso, buona domenica. Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefania, quei versi andavano bel un tempo ma oggi, marzo non è più il mese che
      si sviluppa la primavera, le vere stagioni sono finite in un garbuglio che si sovrappone
      trai caldo e il freddo. Speriamo che veramente inizi la primavera.
      Buona domenica cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  35. Non la conoscevo ed è davvero molto bella!!!
    Grazie per averla condivisa con noi.
    Un abbraccio per una buona domenica e un'altro per esserci sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pinuccia, sai io sono curioso e cerco nel web, come vedi si può scoprire delle cose belle.
      Buona settimana cara amica, mi era sfuggito il tuo commento, per questo rispondo in ritardo.
      Buona settimana cara amica
      Tomaso

      Elimina
  36. Ormai le stagioni rimaranno un sogno. Buona domenica caro amico ciaoo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto bene cara Edvige, la poesia parla di un marzo del lontano passato.
      Buona domenica cara amica anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  37. È bellissima Tomaso!! Ma... Le scrosciate di pioggerellina... Hanno rotto le scatole ormai!!! Non so da te ma qui non se ne può davvero più della pioggia, ha ingrossato il Piave da far paura! Speriamo arrivi la tanto agognata primavera... Intanto ti mando un grosso abbraccio ... Bagnato! XD un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessandra, come dicevo prima, marzo del lontano passato era come lo descrive la poesia, oggi purtroppo le stagioni non sono più così bene regolate.
      Speriamo che presto finisca a piovere e che tutto ritorni normale, qui nella nostra zona non ci sono mai state alluvioni.
      Un abbraccio forte cara amica, un bacione.
      Tomaso

      Elimina
  38. Caro Tomaso, è molto bella questa poesia...allegra e piacevole.
    Non la conoscevo.
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Raffaella, è una poesia vecchia di quando marzo era veramente l'inizio della primavera.
      Oggi purtroppo non è più così.
      Buona domenica anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  39. Ora ho capito cosa vuol dire: "fare le pulizie di Pasqua"! Spero che la pioggerellina mi aiuti a farle anche a casa mia :)))
    Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisabetta, la poesia ci invita anche a questo, se anche la pioggia è molta:)
      Buona settimana cara amica, sempre sorridendo:)

      Tomaso

      Elimina
  40. ciao passa in blog che c'è un premio per te !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Fiore, passerò a vedere.
      Buon inizio della settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  41. grazie del regalo caro Tomaso, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Aliza, marzo porta la primavera!!!
      Ma purtroppo questo anno è un po in ritardo.
      Buon inizio della settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  42. Ciao Tomaso! Volevo comunicarti che se ti fa piacere ti ho assegnato un premio....clicca QUI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, vedrò cosa farò! di sicuro non rispetterò quelle regole, lo metterò nel mio blog dei premi http://www.tomaso-premidatiericevuti.blogspot.ch/ e lo linkerò con il tuo blog.
      Spero che tutto vada bene così, ciao e buona serata.
      Tomaso

      Elimina
  43. Bella poesia per un marzo che arriva e l'inverno che, insalutato, se ne va.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Costantino, marzo di un temo, oggi è tutta un'altra cosa.
      Buona giornata caro amica.
      Tomaso

      Elimina
  44. e con marzo spero arrivi anche un po' di tepore primaverile :)
    un abbraccio caro Tomaso,buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Federica, lo speriamo tutti che arrivi finalmente la primavera, io ne dubito!!!
      Un abbraccio sperando cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  45. Ben augurante. La faremo imparare ai nipoti. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fernando spero che proprio arrivi la primavera. Le stagioni non sono più guella di una volta, caro amico.
      Anche i nipoti che la impareranno si faranno la stessa domanda.
      Buona settimana caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  46. Buonasera Tomaso sono tornato per farti i complimenti, ho appena finito di leggere il tuo bellissimo libro. L'ho letto tutto d'un fiato, certo che ne hai vissute di avventure riuscendo ad esaudire molti tuoi desideri non lesinando fatiche e rinunce, sempre più inaccettabili per i nostri giovani. Storie come la tua e di molti che hanno sudato per una vita semplice e felice dovrebbero essere raccontate sempre più spesso.
    Un abbraccio, Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Romualdo, mi fa piacere sentire, che hai letto il mio libro , è un racconto semplice come lo sono io,erano anni che ci provavo a scrivere dei racconti dei mie vari episodi vissuti nella mia vita provando e riprovando qualcosa che mi d'asse un avvenire, ahimè la mia vita era stata di stenti già all'inizio, comunque come hai visto, ci sono riuscito.
      Parlando dei giovani, un po la colpa è della società che viviamo, dovrebbero far leggere a certi giovani cosa si faceva una volta.
      Buona giornata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  47. ci piace tanto e ci ricorda del marzo un po pazzerello

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Carmine, ci ricorda un marzo pazzerello di un tempo, oggi purtroppo le stagioni si accavalcano in strani modi.
      Buon pomeriggi caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  48. L'ho letta con qualche giorno di ritardo, ma è davvero carina questa poesia!
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Enrico, grazie della gradita visita, non è mai tardi per un saluto.
      Buona giornata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  49. Buon sabato Tomaso e grazie tanto per la poesia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sofia della tua gradita visita.
      La poesia, rappresnta come era il mese di marzo un tempo! ora purtroppo non è così.
      Buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito. gli anonimi non sono accettati