calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

sabato 27 febbraio 2010

ECCO UNA BELLA TRADIZIONE DEL MIO PAESE

Buon giorno carissimi tutti/e, oggi vi voglio far vedere una tradizione del paese dove sono nato, tutti gli anni il giorno di San Valentino organizzano una sfilata di carri, se il 14 febbraio è ancora carnevale, saranno chiamati carri mascherati, se invece è già quaresima, saranno chiamati carri allegorici, questa regola è stata decisa ancora moltissimi anni fa dalla diocesi di Vittorio Veneto. Sperando che queste foto vi siano gradite, vi auguro un buon fine settimana, un abbraccio forte, Tomaso

14 commenti:

  1. Sono indubbiamente belle tradizioni!
    Io personalmente con il carnevale non vado d'accordo, tu pensa che con tutto quello che mi piace suonare, quel giorno non partecipo neanche con la banda.
    E' tutto detto!
    Ciao Tomaso, un caro saluto.

    RispondiElimina
  2. Complimenti amico Tomaso, non solo la tradizione del tuo paese è molto interessante, ma le foto che hai scattato sono bellissime!

    RispondiElimina
  3. che belloooooooooo
    belle foto e bella organizzazione.Credo sia un momento di aggregazione importante per un paese,o no?
    kiss
    Lella

    RispondiElimina
  4. Caro Sirio, io a dirti il vero quando ero giovane mi piaceva partecipare, negli anni 50 sono stato più di una volta su uno di quei carri, già l'età che è avanzata si cambia sono semplicemente delle tradizioni che cercano di portare avanti.
    Buona domenica caro amico,
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Caro amico, Micawbwer, è un piacere vederti di nuovo qui,
    non te lo aveva mai detto che la foto è uno dei miei hobby.
    Un caro saluto e buona domenica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Ciao carissima Lella, bene arrivata, si ü veramente una organizzazione che ogni anno si danno tanto da fare per fare venire più carri possibili da tutta la regione, era veramente un divertimento partecipare negli anni 1946 fino 1950 poi arrivò il servizio militare che mi portò molto l'ontano.
    I ricordi sono sempre in fondo al cuore, un abbraccio, Tomaso

    RispondiElimina
  7. Le tradizioni sono le nostre radici, buona domenica.

    RispondiElimina
  8. Ciao Stefano, buona domenica anche a
    te e famiglia.

    RispondiElimina
  9. Tomaso, bravo per le foto,
    un bel servizio fotografico
    anche se il carnevale è una festa
    che non mi piace..ma esiste e dobbiamo sorbircela.
    Buona Domenica.
    bacio.

    RispondiElimina
  10. Hai detto bene cara Rosy! Ma come tu sai le tradizioni rimangono e credo che senza di essi non ci sarebbe la storia delle ricorrenze dei nostri avi questa per esempio ricorda San Valentino qui in questa
    chiesa venivano a portare e malati del mal caduto cioè epilettici e dicevano che il santo poteva guarirli, poi festeggiavano con dei carri mascherati, sarebbe troppo lunga raccontare i miei nonni me lo dicevano sempre che questo è sempre esistito.
    Buona domenica cara amica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  11. Le tradizioni paesane sono esattamente come dice Paolo: le nostre radici.Ti auguro una buona serata! Un grosso abbraccio!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Solema, che piacere vederti, come vedi io se posso conservo sempre le vecchie tradizioni, pensa che quando ero ragazzo ho partecipato parecchie volte alla preparazione di un carro.
    Buona serata cara amica, contraccambio il tuo forte abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. Caro Tomaso, passo a ricambiare la tua gradita visita a Scientificando...e trovo un blog bello e interessante.

    Complimenti!

    Passerò a leggere i tuoi post anche se non ti assicuro una grande regolarità perché di blog ne ho tre da gestire.

    Un caro saluto e a presto!

    annarita

    RispondiElimina
  14. Cara Annarita mi ha fatto molto piacere la tua gradita visita, sicuro che la semplicità che trovi qui è una da uno che a voluto fare un blog per ricordare il suo difficile passato, intendo dire la mia vita, le esperienze della seconda guerra mondiale che ho vissuto amaramente, sento che hai tre blog e difficilmente avrai del tempo, spero se avrai qualche minuto di leggere i capitoli della mia vita, mi piacerebbe sapere il tuo parere, pensa che ho attenuto il certificato serale della quinta elementare a 20'tanni.
    Un abbraccio sincero,
    Tomaso

    RispondiElimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.