calendario con data e orologio




LETTORI FISSI

martedì 8 maggio 2018

UN VECCHIO ALPINO DELLA SEZIONE SVIZZERA È ANDATO AVANTI

Carissimi amici e amiche, oggi è stata una giornata triste!
Siamo andati al funerale di un nostro alpino che è andato avanti
non quando uno di noi muore diciamo che è andato avanti!!!
vi faccio vedere un poi di foto che ho fatto per un ricordo.



Come noterete la gran parte di noi siamo avanti con l'età
l'amico alpino che ci a lasciati aveva 86 anni.
Vi saluto con un forte e senti to abbraccio dal vostro sempre amico.
Tomaso

49 commenti:

  1. Un grande abbraccio...Quando un alpino va avanti è un pezzo della nostra storia che va...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Andreina, il fatto è che noi che ce ne andremo non veniamo rimpiazzati, non ci sono più giovani!!!
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  2. Condoglianze vivissime, Tomaso, immagino la tristezza, ma come dici bene tu è andato avanti (pensa che la dedica del mio ultimo libro dice: a mamma e papà che sono andati avanti), anch’io, come gli alpini, sento di dover dire che quando si muore si va avanti. Un abbraccio di cuore, caro Tomaso.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sinforosa, è triste vedere che i nostri gruppi si assottigliano sempre di più, e nessun giovane arriva a rimpiazzarli, diciamo sempre che uno è andato avanti!!!
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  3. Mi dispiace caro Tomaso....andare avanti è scritto nei nostri destini, fa parte del nostro percorso...è sempre tanto triste , a qualsiasi età!! Un abbraccio sincero e proviamo a sorridere sempre che un giorno saremo ancora insieme...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina, è vero che andare avanti è la realtà per tutti, qui purtroppo i gruppi stanno morendo perché non ci sono giovani alpini emigrati, purtroppo dobbiamo accettare la realtà, cercheremo di tirare avanti fino all'ultimo alpino.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  4. Un forte abbraccio anche da parte mia caro Tomaso.
    Il tuo amico alpino è andato avanti a ritrovare tutti gli altri amici che lo hanno preceduto.
    Ti sono vicina con tanto affetto
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria, grazie di esserci anche in questa circostanza, sai piano piano diminuiamo e non vi sono più giovani
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  5. Caro Tomaso, ci spiace tanto..., oggi è stata una giornata triste anche per noi, la nostra gatta Sheena ci ha lasciati, aveva solo 10 anni, un male non le ha dato scampo. Forse possiamo comprendere il vostro dolore... un abbraccio...
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimi Davide e Carmela grazie della vostra gradita presenza, si soffre sempre quando qualcosa di caro ci lascia, noi piano piano ce ne andremo tutti e rimarrà solo il ricordo degli alpini delle loro sezioni all'estero, nulla può fermare tutto questo.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  6. Caro Tomaso, mi dispiace tantissimo è sempre così triste dire addio a una persone cara. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Natalia ti ringrazio per la tua presenza, sai noi stiamo invecchiando e non arrivano più giovani.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  7. Caro Tomaso, mi spiace molto sentire che un tuo amico non è più con voi ma apprezzo molto il vostro modo di dire "è andato oltre" perché alla fine questa è la verità. Un abbraccio sincero e caloroso!
    Flo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Flo, grazie di esserci, sai per noi è tragico sapere che piano piano andremo tutti e di alpini all'estero non ci saranno piÙ le sezioni che sfilavano in ogni adunata.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  8. Oh ... mi dispiace tanto caro Tomaso
    Che tristezza vedere un amico che ... va ... Ma come hai detto tu , è andato avanti ... Immagino quanto tutti voi sentiate il vuoto
    Ma poi restano i ricordi e le cose belle vissute insieme ...
    Ti abbraccio forte caro amico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marinetta, da parte che è sempre doloroso quando un alpino va avanti!
      La nostra tristezza è che i gruppi diventano sempre con meni inscritti e non possono essere rimpiazzati.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  9. Caro Tomaso, mi piace il vostro modo di dire "è andato avanti "perché significa che un giorno vi ritroverete tutti e rinnoverete la vostra amicizia.
    Credo però che un alpino indomito come te li farà aspettare molto tempo.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristiana, non dimenticare che ora cene solo uno che a 90 anni ma non cammina più, poi ci sono io con presto 88 per fortuna cammino bene non però per sfilare.
      Parlando di noi alpini all'estero purtroppo piano piano scompariremo perché non ci sono nuovi inscritti, è un peccato ma lo dobbiamo accettare.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  10. Mi dispiace un sacco, Tomaso, per la tua perdita.
    Andare avanti ... bella questa espressione ... è come darsi un appuntamento, no? Con la sicurezza di trovarsi di nuovo.
    E, giusto per parlare di appuntamenti, ci vediamo a Trento!
    Ho tanto piacere di conoscerti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca, a quanto ho capito anche a Trento potrò incontrare una blogger!!!
      Parlando del nostro amico alpino è la storia che si ripete lui va avanti e ci aspetta!!!
      Ritornando su Trento al venerdì sera sarò stanco ma sarò disponibile in hotel fino tardi.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  11. Un abbraccio forte, caro Tomaso! Auguro al vostro amico che è partito buon viaggio e felice ricongiungimento alle persone care che avrà perso in 86 anni di vita. Si va avanti! Voi alpini la sapete lunga! Il dolore è per chi resta ma chi resta ha anche l'obbligo di conservare buona memoria il più a lungo possibile! Un abbraccio!
    Eleni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eleni, fa piacere sentire che ci siete tutti vicini a noi alpini all'estero, noi lo andremo pure un giorno a trovare, la cosa triste è che non ci sono più giovani alpini!!!
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  12. Mi dispiace molto sapere di questa perdita che voi amici alpini avete subìto. Ma porterete tutti in cuore i ricordi condivisi con lui, che per adesso è andato avanti!
    Ti abbraccio forte, caro Tomaso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maris, noi siamo tristi non solo che è andato avanti ma perché cene andremo tutti e non ci sarà più alpini all'estero.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  13. Caro Tomaso , mi dispiace x il tuo amico Alpino . Io , moglie di un Alpino ,
    spero che lassù ci sia un club x gli Alpini così vi ritroverete a parlare
    delle vostre avventure e...sfilate . Tu tieni duro , aspetta ad andare avanti ,
    c'è sempre tempo ,x ora abbiamo ancora bisogno di seguirti sul Blog .
    Ti mando un bacio x via aerea. Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, si sa che una volta verrà pure il nostro turno, ciò che a noi ci porta tanta tristezza è che i nostri ranghi si assottigliano sempre di più e non ci sono giovani.
      Purtroppo sappiamo che gli alpini all'estero sono segnati a non esistere più un giorno.
      Per conto di me cercherò di tenere duro per essere sempre con tutti voi.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio e pure con un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  14. Mi dispiace Tomaso per l'amico Alpino che è andato avanti, non conoscevo questo modo di dire ma lo trovo molto profondo. Un abbraccio a te e a tutti gli alpini che come al solito sono sempre ed in tutto "Presenti"
    Un abbraccio,
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, non è solo perche una di noi è andato avanti! la vera tristezza è che nuovi alpini all'estero non vengono più.
      Ecco perche l'alpino all'estero piano piano resterà solo un ricordo!!!
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio con un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  15. E' la vita. L'importante è averla vissuta da grande Alpino, come sicuramente sarà stato il Tuo amico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto bene cara Fernando, rimane la tristezza che piano piano si spegne quelle sezioni estere, perché non vengono rinnovate!!!
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio con un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  16. Caro Tomaso era da un po' che non passavo dal tuo blog e mi dispiace trovarti in un momento così triste.
    Sentite condoglianze.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina, grazie del gradito passaggio, e sempre triste quando uno di noi alpini è andato avanti, la cosa ancora più triste è che non ci sono più giovani!!!
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio con un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  17. Caro Tomaso, bellissime queste foto! Un abrbaccio a presto buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Shane, grazie della graditissima visita, cara amica.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio con un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  18. Mi dispiace caro Tomaso leggere di questo triste momento, il tuo amico alpino è andato avanti ma gli amici gli sono stati vicino fino all'ultimo a dimostrazione di quanto certi legami siano importanti.
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, grazie anche a te di esserci in questa triste circostanza, è triste pensare che stiamo diminuendo i nostri numeri per una che va avanti non ce il sostituto!!!
      Non ci sono più giovani alpini che emigrano sarà segnato il destino che all'estero finiranno e rimarrà solo nella storia delle sezioni estere.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  19. Condoglianze per la perdita del tuo amico alpino che è "andato avanti". Queste foto ti aiuteranno a ricordarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Krilù, grazie della tua presenza in questo momento difficile per noi alpini all'estero, e triste vedere che le nostre file piano piano
      vengono sempre a meno ogni alpino che va avanti e purtroppo non ci sono nuovi alpini verrà un giorno che non ci saranno più all'estero.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  20. Mi dispiace, caro Tomaso. Ti sono vicina. Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Tina, grazie di esserci anche tu in questi momenti difficili di noi alpini all'estero.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso.
      Tomaso

      Elimina
  21. OI TOMASO!
    FIQUEI MUITO CONTENTE DE TE VER LÁ NO "SÓ PRA DIZER" E AO CHEGAR AQUI ME ENTRISTECI PELA NOTÍCIA QUE LEIO, MAS, COMO DISSESTE TEU AMIGO VIVEU 86 ANOS E AGORA FOI TER COM DEUS QUE NA CERTA O ESTÁ ABRAÇANDO .
    ABRÇS AMIGO.
    http://zilanicelia.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Celia, è sempre triste quando un alpino va avanti, lui ci aspetterà tutti noi.
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  22. Che tristezza, perdere un amico è sempre un dispiacere! Purtroppo è il destino di tutti, andare avanti! Un abbraccio, Vanna!

    RispondiElimina
  23. Che tristezza, perdere un amico è sempre un dispiacere! Purtroppo è il destino di tutti, andare avanti! Un abbraccio, Vanna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vanna, la tristezza è doppia, sto pensando che ognuno che va avanti non ci sono giovani alpini che emigrano, così i nostri gruppi sono segnati a finire!!!
      Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  24. querido amigo Tomaso!
    sinto muito pelo momento triste!
    não sei bem o que é ser um alpino, mas deixo aqui o meu abraço !!
    :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eliane, grazie di cuore di esserci anche qui per questo triste momento.
      Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  25. Lo so che si dice ..andato avanti.. avevo un collega che era un alpino.
    Mi spiace ma cosa vuoi ricchi o poveri, belli o brutti, passiamo avanti tutti prima o dopo, Un abbraccio.

    RispondiElimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.