calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

lunedì 31 ottobre 2016

CONTINUA LA STORIA DEL BLOG COLLETTIVO QUARTA PARTE

Carissimi amici e amiche ecco l'ultima parte di questo 
bellissimo racconto che il caro Luca volle fare ha tutti noi.

Qui sottostante metto una strana foto, dall'aviatore Tomaso, 
il bravo Guardiano in una foto montaggio mi vedeva così.
 Tomaso D'Egitto
Niger il personaggio del giorno  


Iniziarono immediatamente i preparativi per rafforzare le difese del nostro piccolo paradiso di tranquillità.
Il faro divenne il centro dell’impianto difensivo, infatti da quella posizione si può vedere tutto ciò che è scoperto. Si decise di porre una barriera sfruttando gli scogli senza però negare il riflusso d’acqua alla baia. In quei giorni accadde un fatto molto dolce o meglio un arrivo squisitamente dolce.
In quei giorni di frenesia scattò l’allarme per un avvistamento subito rientrato perché Nigel riconobbe immediatamente la barca della sua amica Esmeralda. Si, lei, la maga dell’ignoto comparve sull’isola come una visione, accolta da tutti noi con giubilo e felicità. Nigel si prodigò a cercarle un rifugio solo per lei, tuttavia la Maga si fermò in attesa di sistemazione, da Angela e Raffi.
Esmeralda ci raccontò di aver avvistato due navi in avvicinamento all’isola armate di tutto punto. La preoccupazione delle signore isolane crebbe a queste parole, invece noi eravamo convinti di non aver problemi e di riuscire a difendere il nostro paradiso.
Già, quelle navi, perché attaccare la nostra isola? Perché distruggere il nostro brandello di serenità?

Decidemmo di dare compiti precisi ad ogni abitante dell’isola ed infatti Tomaso divenne il nostro
sindaco il quale si propose di uscire in volo ad ispezionare dall’alto le nostre coste.
Tomaso decise di farlo immediatamente presa la propria carica di sindaco. Il sindaco si imbragò e prese il suo deltaplano e si lanciò dal dirupo che difendeva l’isola a sud della stessa.
Dopo due orette circa tornò e il suo rapporto ci fece rimanere sgomenti. Confermò che due navi si stavano avvicinando all’isola però erano solo le due apripista, infatti dietro vi erano altre quattro navi che completavano la flotta d’assalto. In pochi giorni sarebbero arrivate senza ombra di dubbio. La minaccia era molto vicino.


L’emmergenza sull’isola era come una spada di Damocle, confermata anche dalla Maga Esmeralda la nuova arrivata. Sei navi si avvicinavano al nostro piccolo paradiso.
Nigel decise con il nostro consenso di spegnere il faro per evitare che i nemici potessero avere un riferimento durante la notte.
Tomaso fece un’ulteriore sopraluogo dall’alto, confermando la flotta in avvicinamento con una piccola e sostanziale differenza dai giorni precedenti. La flotta era sparpagliata, molto probabilmente per cercare meglio la nostra isola.
Passarono ancora due giorni di apprensione dall’ultimo sopraluogo di Tomaso, tra rafforzamenti delle barriere e i molteplici controlli alle armi in possesso dell’isolani.
Il sole era già alto da tempo quella mattina, quando in lontananza vidi chiaramente la vela nera che inesorabilmente si avvicinava. Diedi subito l’allarme, e preparammo le armi di difesa. Decidemmo di nasconderci e attendere l’avvicinamento della nave nemica. Furono ore di ansia dove la nostra mente vagò tra piccole strategie e grandi tensioni.
Io e Nigel eravamo sulle due sponde estreme della baia, dove avevamo ben in vista sia l’isola che il mare aperto, Carlo era sulla collina pronto per sparare le sfere fiammeggianti per cercare di bruciare gli avversari, e Tomaso sul faro che dava i comandi dell’operazione. Raffi e Angela erano sulle coste alte prive di spiagge per controllare se l’attacco avveniva anche da quella parte.
Esmeralda e Gianna difendevano armate sino ai denti il magazzino dove Nigel o io ci strafogavamo ogni tanto di nascosto da tutti.
La nave era sempre più prossima, e appena fecero scendere le scialuppe Tomaso diede l’ordine di colpire con i cannoni laterali. Io e Nigel sparammo verso le scialuppe, e gli occupanti caddero in mare senza però soccombere. Si, gli ordini perentori di Tomaso erano va bene sparare ma senza danneggiare la vita di nessuno. Su questo non vi era stata nessuna defezione. Visti in mare noi non abbiamo infierito, tuttavia la nave ostinatamente si avvicinava. La nave si avvicinava inesorabilmente con il chiaro intento di distruggere le nostre barriere. Tomaso diede un ulteriore comando di far fuoco sia a me che a Nigel, e scese appena dato l’ordine per andare sulla goletta con l’intenzione di recuperare qualche cosa della nave qual’ora fosse stata distrutta dalle nostre bordate.
La nave si avvicinava sempre di più, ma da un cenno di Nigel dall’altra parte del golfo mi fece notare che dietro v’era un’altra nave in avvicinamento. Appena vicina alle barriere sparai alla prima nave colpendola in pieno, Nigel fece fuoco un secondo dopo di me e colpì la poppa e l’imbarcazione con la vela nera iniziò a sprofondare nel mare. Uscirono alcuni uomini dalla nave e dopo un’altra mia bordata la nave si spezzò in due.
Gli marinai della nave iniziarono a provare di scavalcare le barriere ma dopo le due fucilate di Tomaso si rituffarono in acqua e cercarono di nuotare verso la compagna nave che notarono quasi subito per la
cannonata andata a vuoto fatta dai loro compagni sull’altra imbarcazione.
Tomaso vide una figura gentile tra quei energumeni che cercava di sfuggire alla presa di uno di loro.
Vide chiaramente che era una ragazza che iniziò ad urlare per liberarsi dalla morsa dell’omaccio.
Tomaso si avvicinò alle barriere e prese la mira sparando per non ferire nessuno verso la ragazza ed l’energumeno. L’uomo con una mano teneva la fanciulla e l’altra riuscì a sparare un colpo sfiorando Tomaso alla spalla. Tomaso rifece fuoco e l’uomo intimorito lasciò la ragazza e a tutta velocità nuotò verso i suoi compagni e la nave che si stava avvicinando.

Tomaso incurante del dolore alla spalla riuscì a superare le barriere e prendere quella ragazza portandola in salvo.
Vidimo la nave che era dietro quella distrutta virare e tornare indietro appena salvati i compagni.
Per ora sembrava scampato pericolo, e immediatamente Nigel medicò Tomaso che fu sfiorato dal proiettile dell’energumeno. Ci ritrovammo davanti questa figura angelica senza comprendere chi fosse, poi alla mia domanda :”tu chi sei di grazia?” Lei con un sorriso smagliante rispose:”io sono Cinzia.” Sgomenti ci guardammo tutti accogliendo la prigioniera dei briganti come se fosse una di noi.quante domande che doveva elargire la nuova venuta. Intanto sull’isola che c’è era tornata la tranquillità, ma per quanto ancora?

Qui finisci questa storia, il nostro caro amico Luca, disse che qui mi fermo, e lascio ha chi vuole continuare la propria fantasia, ma non potemmo fare nulla il blog del faro chiuse...


Continua l'ultima parte che io terminerò
questa bella storia che porteremo sempre 
nel nostro cuore.
augurandovi a tutti una buona settimana
Vi aspetto tutti per leggere la fine di questo
racconto che lascia il segno del grande Faro.
Tornate ne vale veramente la pena!!!
Tomaso






98 commenti:

  1. Aspetto l'ultima parte e intanto ti auguro buon inizio di settimana.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Vincenzo, vedrai che io ho dato una bella finale!!!
      Ciao e buona settimana con un abbraccio eu sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  2. Certo che ne avete combinate, ragazzi!!
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen, siamo i più tre bravi nel ramo dei blog:) Importante che ha voi piaccia tanto!
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  3. tu luca e il guardiano
    siete troppo forti caro tomaso ;))
    un grande abbraccio
    ciauuu
    esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara dolce Esmeralda, siamo un trio veramente speciale, Luca ha chiuso il suo racconto,
      ma io ho voluto chiuderlo in bellezza, che credo che lo gradirete!!!
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  4. Ma Tomasooo!!! Troppo bello, dovrebbe diventare un film. Le foto poi! Un gran divertimento per tutti voi. Ragazzacci!!!
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sinforosa, è bello vedere che vi divertite con questo bel racconto, addirittura tu pensi ha un film, questi si che fa ancora ridere, vedrai il finale che io ho pensato.
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  5. Una bella storia che cattura l'attenzione, complimenti. Ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fabiola, ogni bella storia avrà anche la fine!!! Vieni ha vederla sarà sorprendente.
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  6. Tutto molto interessante, come sempre, caro Tomaso,
    la tua chiusa mi è piaciuta tanto per cui ti faccio i miei più vivi complimenti!
    L'unica stonatura è la foto del tipo coi baffi, improbabile e buffo, da far ridere le mosche!
    Un abbraccio amico mio ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giovy, vedo che trovi interessante il racconto di Luca, io cerco di renderlo ancora più bello con una fine in bellezza per sempre. Quanto ha quello con i baffi sopportiamolo:)
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  7. Ciao Tomaso... Siete veramente un bel Trio , spassosi e simpaticissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gianni, per un gioco è noto questo trio, che ha stupito noi stessi:)
      il finale sarà fra qualche giorno. Ciao e buona serata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  8. Un ottimo racconto complimenti caro Tomaso una bella sceneggiatura o un buon libro e quello che conclude degnamente il tuo racconto. Ciao caro amico e buona serata, a presto Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Angelo, sono racconti nati dal nulla, ma che con l'immaginazione vanno oltre.
      Ora arriverà anche il finale che io ho voluto chiudere in bellezza,senza fine.
      Ciao e buona serata caro amico con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  9. Racconti e ricordi che ogni tanto fa bene darle una spolverata
    un forte abbraccio
    da Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tiziano, spesso i ricordi, ci riportano nei racconti, immaginari che abbiamo vissuto.
      Ciao e spero che tutto vada bene, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  10. Buonasera Tom,
    confesso che fa uno strano effetto rileggere il racconto del nostro grande Luca, così come è curioso rivedere dei vecchi fotomontaggi, dopo tanto tempo.
    Superfluo aggiungere che aspetto con ansia di leggere il tuo finale, certo che sarà interessante come il resto.
    Un caro abbraccio e un sorriso, amico mio ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Antonio, hai detto bene, rivivere questo racconto, che credevamo scomparso,
      ci riporta direttamente al faro, qualcosa che è difficile cancellare.
      Ciao buona serata con un abbraccio, e un sorriso, caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  11. sempre belli i tuoi post, è un piacere leggerli
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Andreina, siamo i più bello dei blogger, un terzetto proprio speciale!!!
      Non mancare di vedere che continua!!!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  12. Un libro scritto a più mani! Divertente 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, la storia è bella e ci riporta quando tutti e tre eravamo assidui.
      Spero che verrai ha vedere come finisce la nostra bella storia!!!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  13. Che bel trio, certo che il tuo amico Luca ti ha fatto un bel fotomontaggio!
    Bello il racconto e aspetto il finale della storia! Buona festa di Ognissanti e un caro saluto caro Tomaso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Molly, la storia diventa sempre più interessante!!! vedrai il finale:)
      Parlando della foto montaggio è il Guardiano che ha fatto questo bel lavoro:)
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  14. Ciao Tomaso sempre più interessante la storia....aspetto di scoprire il finale :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adenina, vedo che piace anche ha te questo straordinario racconto,
      spero dunque che verrai tra qualche giorno ha vedere la finale!!!
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  15. Molto divertenti quelle foto !! Che bel trio che siete !! Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mirtillo, vedo che anche tu ti diverti,come noi tutti, il bello arriverà. non mancare!!!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  16. Davvero un bellissimo e coinvolgente racconto,complimenti!Leggerti e' sempre un piacere:)).
    Un caro saluto:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy, è bello sentire che il racconto vi diverte, vi coinvolge per ché è avvincente.
      Vedrai il finale in bellezza, che resterà sempre!!!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  17. Ciao Tomaso , tutti e tre dovete avere una fervida immaginazione per raccontare
    una storia così avvincente ...Aspetto il finale che deve essere sorprendente
    e lieto . Non mi piacciono libri e film che finiscono male , mi lasciano tanta
    tristezza dentro . Almeno il tuo blog fa sempre sorridere . ( Che fa bene ).
    Buon mese di Novembre . Umarmung . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, il terzetto sapeva sempre giocare le proprie carte, l'immaginazione veniva come fosse una gara di chi fa meglio, certo che Luca è stato il più bravo.
      Sta tranquilla che il finale sarà bello e resterete tutti soddisfatti ne sono certo.
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  18. wow questi fotomontaggi... divertentissimi!!! :)
    buona serata amico mio e sperimo che la terra non tremi piu' :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Grace, vedo che anche ha te piacciono quello che facciamo, vedrai la fine:)
      Ciao e buona notte con la speranza che la terra non tremi più!!!
      Tomaso

      Elimina
  19. Torno di sicuro, caro Tomaso, un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carla, questo mi fa molto piacere, sentire che torni vedrai che bello sarà il finale!!!
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  20. Tomaso buon giorno .
    Solo le storie raccontate da te belle e affascinante piene di immaginazione riescono a coinvolgermi tantissimo . Aspetto il finale . Bravo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lina, le storie sempre interessante e immaginarie, sono quelle che piacciono ha tutti!
      Ciao e buon serata, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!i aspetto al finale.
      Tomaso

      Elimina
  21. Caro Tom, sono passata per leggerti ancora in questa "parte" di epilogo 7 e 8 ... aspetto la conclusione definitiva, intanto, augurandomi che tu stia meglio ti abbraccio forte sperando che tu possa aver risolto i tuoi problemi! Con tanta simpatia e stima, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefania, grazie delle visita, credo che rimarrai contenta di come io chiudo la bella storia, proprio in bellezza, direi senza fine!!! Parlando di me, non so se sai che cosa io ho veramente, comunque sto bene, e la dose di cortisone me la diminuiscono piano piano in modo di arrivare al minimo possibile, è una cosa molto l'unga immagina, è da settembre 2015. Ciao e buona serata cara amica, un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  22. .....e l'avventura continua!!! Bravissimo caro Tomaso vediamo cosa ci riserva il finale, tutto può essere possibile!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, e diventa sempre più interessante fino alla fine!!!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  23. Caro Tom, ti ho letto e risposto sul mio blog, tranquillo, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Stefania, sta tranquilla che prosegue molto bene!!!
      Tomaso

      Elimina
  24. Ciao Caro Tomaso, eccomi qua a continuare a leggere questa stupenda storia. I fotomontaggi sono divertenti e devo dire che state bene entrambi in queste foto. Buona serata un abbraccio e un sorriso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Audrey, vedo che continui ha leggere questo interessante racconto.
      Sai il guardiano per i foto montaggi ne sa più di un maestro!!! Lo so Che siamo forti!
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  25. Sempre molto coinvolgente il tuo racconto, bellissime le foto! Un abbraccio ed un sorriso :-))
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, la storia coinvolge veramente, e diventa sempre più interessante!!!
      Comunque il bel finale deve arrivare, un finale in bellezza! Senza fine!!!
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  26. Grazie Tomaso per esserci sempre..allegri i tuoi fotomontaggi mi piacciono le persone giocose...amo la tua citazione "figura gentile "...
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Babaliccia, pure ha m3e fa tanto piacere vederti qui e sentire che ti diverti con i miei post, le foto montaggio poi, il Guardiano trova sempre cose molto divertenti!!!
      Ciao e buona giornata, e grazie dei graditi complimenti, cara m9ca.
      Tomaso

      Elimina
  27. Ciao Tommaso grazie per avere accettato l'invito ed avere partecipato al mio Link Party ...... e grazie per essere diventato lettre fisso el Rifugio. Ora anche io seguo il tuo blog. Dovresti inserire nel tuo blog per la durata del link party (il mese di novembre) il Banner dell'iniziativa (in Home page a lato oppure in una sezione apposita se la hai nel tuo blog) con il link del link party collegato trovi tutte info sul post del Link Party - Inoltre per partecipare devi inserire il Link della Home Page del tuo blog nel form di InLinkiz - lo trovi nel post del link Party in fondo dove dice Add your Link - Clicchi su quella scritta ed inserisci i dati richiesti che sono mail (che non appare pubblicamente) Nome e Link del Blog
    Buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elfa, io ho cercato di fare come tu mi hai spiegato, il mio nome lo ho messo pure il mio
      mio link del blog, e pure il mio email, come dicevo io sono già con parecchi dei blog come lettore nella lista, mi dovrai scusare se qualcosa non è perfetto comunque credo che sia in ordine. Ciao e buona giornata cara amica, Ha proposito sono Tomaso, con un, m!!! solo Buon pomeriggio ancora.
      Tomaso

      Elimina
  28. P.S. Mi correggo il Banner lo hai messo - visto solo ora :-) - ma non hai inserito il Link del tuo blog nel form di Inlinkiz nel mio blog .... è così che viene inserito il link .....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi devi scusare spesso faccio un po dionfusione, il fatt che nonostante la mia etá cerco di esserci ovunque. Ciao e ho presto rileggerti. Tomaso

      Elimina
  29. Perfetto - Ora è fatto ! Ci sei anche tu. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene bene, ora sono tranquillo cara Elfa. Tomaso

      Elimina
  30. Il racconto si fa sempre più interessante e coinvolgente, non vedo l'ora di leggere la tua conclusione.
    Buona serata caro amico ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabry, il racconto sta andando verso il termine, ma finirà in bellezza!!! Senza fine!
      Ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  31. Risposte
    1. Cara Silvana, io tuo umorismo mi dice che oggi è una bella giornata!!!
      Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  32. Tomaso non vedo la tua mail mi scrivi tu per favore? Vorrei chiederti una cosa: sul mio blog in alto a destra c'è il modulo per contattarmi. Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, lo forò il più presto possibile, intanto ti ringrazio delle tue sempre presenze
      nel mio blog. Ciao con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  33. Ciao Tomaso sempre super simpatici i tuoi racconti. Un abbraccio e buona fine settimana con sorriso che fa bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Edvige, il racconto sta andando verso il termine, ma sarà bello!!!
      Ciao e buon fine settimana anche ha te, con un abbraccio e un sorriso:).
      Tomaso

      Elimina
  34. Buon pomeriggio! E' sempre bello leggerti!Che foto :D Un abbraccio buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Shane, grazie della visita, e non mancare al finale!!!
      Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  35. che forte questo racconto ....è sempre bello passare a leggerti caro amico :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fiore, credo che lunedì pubblicherò la fine delle storia.
      Ciao e buon fine settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  36. Peccato mio caro Tomaso dover leggere questa storia a puntate..arrivi al fondo in un baleno e cerchi con curiosità di scoprire cosa potrà ancora succedere..Altro che isola del tesoro!
    Mi sa che a questo Tomaso succeda qualcosa con Cinzia o sbaglio?..Che uomo di gran coraggio e valore!!!!!
    Bacionissimo piovosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella, Tomaso è il sindaco dell'isola ed è una persona seria!!! farà solo ciò che è bene per tutti, questo non dimenticarlo, li fine che poi non è una fine ma sarà. mi fermo qui!!!
      Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  37. come sempre, nei tuoi post l'intrattenimento è ai massimi livelli...
    direi che poi, le foto sono proprio esilaranti
    buon weekend mio caro, mi fa molto piacere leggerti sempre divertito e divertente, e colmo di iniziative positive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Patalice, vedo che siete in tanti che amate questi racconti fantasiosi, ha iniziato il caro amico Luca, e ora io cerco di finirlo la prossima settimana finiremo questo strano racconto.
      Mi fa piacere sentire che vi divertite, è quello che noi vogliamo sempre sorridere:-)
      Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  38. Molto bella anche questa parte aspetto di leggere il finale!!Troppo simpatico Tomaso d'Egitto!!Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabri, vedrai il finale, in bellezza!!! e continuerà ha stupire.
      Le foto montaggio sono sempre del bravo Guardiano.
      Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  39. Il racconto continua a divertire e a incuriosire tutti noi che ti seguiamo, sei forte Tomaso!
    Un forte abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris, ancora un giorno e poi arriverà il bel finale!!!
      Spero che ha tutti piacciano ciò che io ho deciso.
      Ciao e buon fine settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  40. Ciao Tommaso e grazie per esserti aggiunto come follower anche del mio blog fotografico ?
    Hai forse anche tu un'altro blog ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata e migliore fine settimana !

      Elimina
    2. Cara Elfa, prima di tutto rispondo che ho un blog dei premi, li i miei lettori possono vedere tutti i premi che ho ricevuto un tanti anni, e poi ci sono i premi che io ho dedicato hai miei lettori, se desideri qualche premio, lo puoi prendere, ma fammelo sapere di quale si tratta, ciao con un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
    3. Buona giornata e buon fine settimana anche ha te!!!

      Elimina
  41. Ciao Tomaso, passo velocemente ad augurarti un sereno fine settimana, tornerò più calma a godermi la tua storia.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonella, questo racconto dell'amico Luca merita proprio di essere letto tutto!!!
      il finale che io ho scritto è per terminare in bellezza senza fine.
      Ciao e buona domenica con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  42. Caro tomaso.
    I tuoi racconti sono a dir poco fantastici . Come mi dispiace che stiamo quasi alla fine . Spero che dopo di questo ne inizi subito un altro . Sono davvero belli a leggerli . Buona domenica . Lina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lina, sai non tutti siamo capaci come il caro amico Luca, io ho cercato di terminarlo, e pubblicherò lunedì la fine di questo entusiasmante racconto.
      Ciao e buona domenica con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  43. Buona domenica caro Tomaso un sorriso ciaooo 🙋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Edvige, mi hai preso mentre stavo chiudendo!!! oggi ce una grande festa degli alpini in una città qui vicino e io non posso mancare!!! Ciao e buona domenica, con un sorriso:) Tomaso

      Elimina
  44. Siete uno spasso, poi il Guardiano d'Egitto è unico.
    Buona domenica e un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ofelia, lo spasso terminerà domani, con un bel finale in allegria perché il finale è una spettacolo che chi andrà nelle crociere avrà delle sorpresa,naturalmente in fantasia!!!
      Se ora non capisci ancora leggendo domani capirai!!!
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  45. Caro Tomaso è sempre un piacere leggerti e conoscere finalmente la genesi di quello che è stato un angolo di spensieratezza, anche per me che ero solo una lettrice.
    Sono finalmente ritornata in rete, ma dopo un lungo silenzio dovuto a grandissime novità. Sperando sempre di rileggerci un abbraccio grande da Venezia con la nebbia e la pioggia. D'altronde è Novembre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fabi, che sorpresa, co sei nuovamente, pensavo l'altro ieri che era tanto tempo che non ceri nei blogger. Immagino che ora sia il periodo della nebbia, intanto ti saluto e spero che domani vorrai leggere il bel finale di questo racconto fantasioso.
      Ciao e buona settimana con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
      Tomaso

      Elimina
  46. Ciao Tomaso, sempre belli i racconti, Luca è bravo quanto te, ma Nigel d'Arabia fa sempre copertina, con voi il divertimento è assicurato, e mi fa piacere che hai molti lettori.
    Buon tutto e a rileggerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gaetano, mi fa sempre piacere sentire che i racconti vi piacciono, oggi ce pure il finale.
      Sono quasi 8 anni che il mio blog vive e non ci avrei mai creduto che tanti mi seguano...
      Ciao e buona giornata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  47. Ti ringrazio Tomaso perché con questo post mi hai strappato veramente un sorriso e so che questo ti farà piacere, sui fotomontaggi invece ho riso proprio di gusto ahahah
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina, sai ha me fa piacere quando sento che sono riuscita ha strappare un sorriso:) sai sorridere fa sempre bene! Ciao e buon inizio della settimana cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  48. Ahha ma che ridere! Sei troppo forte!
    Buona giornata carissimo!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Irena non avevo notato questo tuo commento, ti ringrazio delle tue visite al mio blog. Un abbraccio forte forte.
      Tomaso

      Elimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.