calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

martedì 25 febbraio 2014

VI SEGNALO UN NUOVO INTERESSANTE BLOG CHE PARLA DEGLI EMIGRANTI

Carissimi amici e amiche, da poco è nato
un nuovo blog, voglio farvelo sapere perché
parla del mio paese dove sono nato 83 anni fa.
Tutto questo credo sia interessante vedere come
viveva quella mia gente, qui sottostante ce il link


Spero che qualcuno di voi interessi vedere tutto
questo, e forse seguire i racconti di questa gente,
un caro saluto a tutti/e il vostro amico.

74 commenti:

  1. Buon giorno!!!!Anche io sono figlia di emigrati...e so' che significa!!!Pero' papa' e' stato fortunato perche' e' tornato al suo paese di origine!!!!!Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Raffaella, come ti capisco, ci sono dei momenti che pure io pensavo questo, ma non volevo dare problemi hai miei figli.
      Tuo papà è stato fortunato.
      Buon serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  2. Bravo Tomaso!...sapere, imparare, conoscere, queste sono alcune delle cose più importanti per me....ho già visitato il blog e tornerò perché è sempre interessante leggere ciò.

    Grazie Tomaso, ti auguro una buonissima giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, ho voluto farvi vedere una delle più vecchie associazioni dell'emigrante.
      cioè il paese dove sono nato.
      Grazie che hai voluto partecipare a questo blog per dare la forza di continuare.
      Buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  3. Grazie dell'informazione, caro Tomaso.

    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara gianna grazie di esserci sempre.Un abbraccio e auguri per il compleanno.
      Tomaso

      Elimina
  4. Buono a sapersi.
    Iscritta e grazie!
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Cristiana delle tua sempre gradita presenza.
      Tomaso

      Elimina
  5. Interessante informazione, ora vado a vedere. Grazie Tomaso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Krilù, anche a te un grazie infinite di esserci.
      Tomaso

      Elimina
  6. chissà che non serva a far tornare la memoria a molti italiani smemorati un blog così!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale, lo scopo è di far vedere quanto è stata dura la nostra emigrazione.
      Ciao e buon serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  7. Vado a guardarlo.
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Cavaliere, lo troverai sicuramente interessante, caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  8. ciao tomaso grazie per il link, vado a vedere anch'io, ciao buon pomeriggio a presto rosa.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Krilù, anche a te un grazie infinite di esserci.
      Tomaso

      Elimina
  9. grazie della segnalazione è molto interessante si

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Carmine, su quel blog ce molto da imparare sulla nostra vecchia emigrazione.
      Buona serata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  10. Grazie della segnalazione Tomaso, una delle mie più care amiche è una italiana emigrata in Canada e suo marito è italiano anche lui, emigrante anche lui.
    Buona giornata a te, sempre col sorriso :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fabi, intanto grazie che ci sei, e poi ti dirò che sarà interessante sentire tanti episodi della nostra emigrazione. Un abbraccio forte, e a presto rileggerti.
      Tomaso

      Elimina
  11. Molto interessante Tomaso, grazie per il link. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Daniela, che hai risposto all'appello, per vedere certe storie della nostra emigrazione.
      Buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  12. Buon pomeriggio caro Tomaso vado subito a vedere!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna se ti piace sentire le storie dei sacrifici dei nostri emigranti il blog è quello giusto. Buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  13. Grazie dell'informazione caro Tomaso, ti lascio un abbraccio augurandoti una lieta serata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Betty, lo so che prenderai nota!
      Per questo ti auguro una buona serata.
      Tomaso

      Elimina
  14. Risposte
    1. Cara Lucia, troverai sicuramente qualcosa di interessante. Buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  15. Ciao Tomaso, grazie per la segnalazione di questo blog! Spero di riuscire presto a farci un salto e leggere qualcosa :D intanto ti auguro una buonissima serata e un abbraccio! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vivy, ti ringrazio veramente, ne sono sicuro che troverai qualcosa di interessante.
      Ciao e buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  16. Ciao Tomaso, ottima segnalazione, ho già provveduto a seguire il nuovo blog!!!
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura, si parla sempre di emigrazione, trovo
      giusto conoscere la nostra vecchia emigrazione che tutto il mondi e pieno di noi italiani.
      Buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  17. Grazie vado vedere caro Tomaso.
    Conoscere il nostro passato è un dovere subito ciao e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Rosy, li troverai tante cose che raccontano la storia di questo paese
      dove io sono nato, un paese di emigranti!!!
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  18. Buonasera Tommaso, grazie per l'informazione...vado a vedere....auguro a te alla tua bella famiglia..una buonissima serata...bacioni simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, è veramente un piacere che pure te vuoi vedere questo blog, fatto con semplicità e che racconta tante cose vissute in questo paese dove io sono nato.
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  19. Ciao Tomaso sai che la tua pubblicità sta funzionando
    un forte abbraccio
    Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tiziano, non è solo la mia pubblicità il blog è interessante!!! fa anche tu come me, per i tuoi lettori. Ciao e buona giornata, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  20. Eccomi Tomaso,
    scusa per il ritardo, sono stata fuori casa tutto il giorno per impegni!
    Ma che bello, visiterò senz'altro questo blog, grazie !

    Un abbraccione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Rosy, li troverai tante cose che raccontano la storia di questo paese
      dove io sono nato, un paese di emigranti!!!
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  21. L'ho già visitato e mi sono unita. Lo sai che io adoro conoscere i racconti di quei tempi. Ciao Tomaso, buona giornata. Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marilena,l mi piace sentire questo!
      Erano tempi duri per quelle famiglie.
      Grazie della tua presenza cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  22. Sono contenta di sapere che posso trovare altre storie di amici come te. Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisabetta, sono racconti che toccano veramente il cuore.
      Non posso che dirti grazie cara amica.
      Un abbraccio forte forte.
      Tomaso

      Elimina
  23. Ciao mio caro Tommaso un grazie per questa tua segnalazione, appena posso passo a vedere..sarà senz'altro interessante...la vita da emigrante credo che non sia mai stata facile, abbandonare il proprio paese e i propri affetti..imparare una nuova lingua...cercare d'inserirsi in un nuovo ambiente con regole e tradizioni diverse...
    non tutti hanno resisitito a tutto questo....
    Passa una buona giornata, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia di questa comunità è molto interessante, il perché la maggior parte erano emigranti stagionali,
      lasciavano le proprie famiglia e andavano dove cera del lavoro.
      Pure ha me si era presentata la cosa.
      La mia decisione fu solo una! Dove ero ci la mia famiglia la volevo con me.
      Ho sofferto molto vedere la mia mamma piangere quando si trovava sola.
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  24. Buon pomeriggio Tomaso e un abbraccio grande
    Grazie per questo link

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Pinuccia, credo che troverai interessante sentire la storia di questo paese e la sua emigrazione.
      Ti auguro una buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  25. A questo proposito bisogna anche dire una cosa sono gli emigranti che emigrano in cerca di fortuna o di una sistemazione ecc. una cosa è l'esodo di 300 mila persone che hanno dovuto andare via dalla loro terra - una pagina della storia italiana
    Vedi qui poi se cerchi in internet trovi tanto (noi giuliani siamo una parte di essi) .....
    http://www.ilrossetti.it/scheda_prosa.asp?RecordID=4708

    http://www.ilgiornale.it/news/cultura/lorrore-stipato-nel-magazzino-18-simbolo-unenorme-amnesiail-988747.html

    Mag.18 si trova al porto vecchio di Trieste dove tutt'ora le masserizie giacciono. Trieste capoluogo della regione Friuli Venezia Giulia - e noi siamo in Venezia Giulia e non Friulani come pensano che lo siamo tutti.
    Un abbraccio ciaooo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Edvige, è molto difficile trovare le parole per confortare coloro che hanno perso tutto,
      per la colpa di essere italiani. Come ti capisco cara amica, quando penso che ci divideva poco più di 100 Km. dall'immagine tragedia che vivevano tutta quella regione, gli scandali scoperti dopo tanti anni delle foibe dove migliaia di persone furono trucidate.
      Ti ringrazio dei link che mi hai passato, ma la storia la conosco molto bene.
      Qui sul blog racconta una storia di una comunità che l'80% emigrava quasi tutti stagionali, credimi ci sono delle storie molto interessanti.
      Buona serata cara amica, con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  26. Grazie per il link,ora sono di fretta(ho la cena da preparare☺) ma appena ho un attimo vado a vedere il nuovo blog....per queste cose mi piace avere un pò di tempo a disposizione! Buon pomeriggio caro Tomaso!
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna, è l'inizio di questo blog, che racconta la storia di questa comunità,
      che da sempre terra di emigrazione già alla fine dell'800 andarono nelle Americhe.
      poi dopo l'ultima guerra mondiale l'esodo fu solo stagionale.
      Buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  27. Risposte
    1. Cara Miky ma é sempre un piacere.
      Ciao e buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  28. Ciao Tomaso , molto interessanti i tuoi blog, per cui penso proprio che ti seguiro' grazie, di cio' che testimoni ,A presto Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia mi fa molto
      piacere che apprezzi questi blog, ognuno ha una storia di emigranti e dei loro sacrifici.
      A presto rileggerti.
      Tomaso

      Elimina
  29. Tomaso, ci vado subito anche perché come sai mi piace rimontare nel passato ed è per questo che ho apprezzato il tuo libro. Buonanotte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Elio sono certo che apprezzerai tutto d i questa comunitá di emigranti una associazione verameente che ha fatto la storia che ha dato il via a tante altre localitá.
      Buona giornata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  30. Caro Tomaso,la mia cittàTrieste è stata per anni porto di partenza per tutte quelle famiglie,che per ragioni politiche,venivano cacciate dalla loro terra,l'Istria,orama,i a causa del 2° conflitto mondiale,non più Italiana.
    Io e la mia famiglia vivevamo in una grande casa e molto spesso mio nonno,offriva un tetto e un letto a queste famiglie che dopo qualche giorno partivano emigranti in Australia,lasciando tutto,salvo la loro dignità.
    Un abbraccio,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fulvio, conosco molto bene quella tragica storia, del popolo italiano cacciato delle proprie case, la storia ci insegna tante cose, e credo che nelle scuole dovrebbero insegnare tutto questo.
      Parlando della comunità di Sernaglia della battaglia, è un po un'altra cosa! Cioè che gli emigranti hanno voluto emigrare si ma solo stagionali, mentre altri avevano scelto l'emigrazione altre oceano.
      L'associazione emigranti di Sernaglia fece una grande cosa che poi fa fatta da altri comuni.
      Questo nuovo blog parla proprio di questo.
      Ciao e buona giornata cara amico.
      Tomaso

      Elimina
  31. Sicuramente farò visita al blog che hai segnalato!
    Conoscere e imparare sono sempre esperienze positive che ci fanno crescere!
    Lascio un abbraccio e un saluto Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris, è sempre interessante conoscere blog che danno scuola hai giovani.
      L'emigrazione da tanto da imparare hai giovani.
      Buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina

  32. Grazie, Tomaso,per la tua capacità di coinvolgere e comunicare.Certo che passerò a leggere,sono certa che troverò cose interessanti. Anch'io sono una ..migrante.Ho lasciato la mia terra a vent'anni,per una prima destinazione,sono riemigrata in Sicilia,dopo tanti anni.Ogni volta ho dovuto superare problemi,e disaggi,però ogni nuova sosta mi ha arricchita,di idee conoscenza e cultura diverse,diciamo che mi è andata benino,via.Un abbraccio e ...corro a leggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Chicchina, è interessante vedere come una piccola comunità si è organizzata, per aiutare le povere vittime dell'emigrazione la salma sarebbe portata alla famiglia, è stata la prima associazione emigranti che organizzerò questo, poi seguirono molte altre.
      Ciao e buon pomeriggio cara amica, con un forte forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  33. Caro Tomaso corro subito a vedere. Grazie.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Raffaella, un blog che parla chiaramente del vero sacrificio degli emigranti della sono dove sono nato, spero ti piaccia.
      Buona serata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  34. Caro Tomaso, se me lo consigli tu, vado a visitare questo blog!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Crestina, è la storia del mio paese dovo sono nato, e spero che questo blog cresca sempre di più.
      Buona giornata cara amica,
      Tomaso

      Elimina
  35. Vado a vederlo sicuramente caro Tomaso!! Se parla del mio paese!!! Grazie per la segnalazione e buon week end ... Speriamo di vedere il sole ^^ un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessandra, è nato per raccontare la storia di quella nostra bella Sernaglia.
      Ciao e buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  36. Buongiorno Tomaso, ti lascio un caro saluto e passo a visitare il blog.
    Un abbraccio e buona giornata
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Gabry, di esserci, credo che troverai interessante questo blog.
      Ciao e buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  37. •*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.• ¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸
    ::: (\_(\ …*…*…*…*…*…*…*…*…*…*…*…*
    *: (=’ :’) :::::::: Buona domenica!! ¡Feliz Domingo!!:::::::::::
    •.. (,(”)(”)¤…*…*…*…*…*…*…*…*…*…*…*
    ¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸¸.•*´¨`*•.¸
    …………✿
    ……….✿.√,•*´✿
    ……..ഢ•./¸.✿
    ….✿•*´)/¸.•*✿..
    …..ഐ√•*´¨¯¨¯✿
    ….✿´¯)./•*´¨¯✿
    ….•*✿./•. *✿
    :::::::(___)
    ::::::(____)
    :::::(_____)
    ::::(______)
    :::(_______) http://lucenelcuore.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mirta, grazie della tua gradita visita, e ti auguro una buon inizio della settimana,
      con un sorriso.
      Tomaso

      Elimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.