calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

lunedì 27 maggio 2013

PASSATA L'ADUNATA, UNA SEMPLICE RIFLESSIONE

Oggi cari amici e amiche, sto pensando
che molti di noi non sono fortunati e stanno
passando il tempo in un l'etto di un ospedale.
Voglio farvi vedere che anni or sono cosa.
Scrivevo, erano momenti difficili per me
oggi che tutto è passato sperando che duri.

Buon giorno carissimi amici e amiche oggi ho fatto una riflessione e considero i miei problemi che siano come una falla nel percorso della vita, sicuramente sono certo che la falla sarà riparata e Tomaso continuerà. Qualcuno si ricorderà di un post fatto molto tempo FA. Oggi lo voglio rifare, eccolo.
UN SEMPLICE PENSIERO
Buon giorno amici e amiche questa mattina non riuscendo più dormire vi voglio far sentire questo mio semplice pensiero che lo chiamerei "riflessione" LE QUATTRO STAGIONI DELLA VITA È COME UNA GRANDE IMBARCAZIONE. Si parla sempre della terza età! io classificherei anche la quarta età, La vita si è molto allungata negli ultimi anni, io queste quattro, chiamiamole stagioni, le vedo come una grande imbarcazione, fino ai 25 anni l’imbarcazione è perfetta sicura può affrontare tutte le grandi tempeste, nessun ostacolo la ferma, rientra sempre a riva. Da 25 fino a 50 anni l’imbarcazione è ancora perfetta con qualche bella modifica si affronta tutte le difficoltà che si presentano, non teme tempeste ne uragani, In quei anni si sogna molto e si spera di arrivare ad un traguardo tanto sognato, e ritorni a riva. Da 50 fino a 75 anni l’imbarcazione incomincia ad avere problemi, talvolta anche seri, Incominciano ad aprirsi le prime falle. Tu ancora forte e capace le ripari, per rendere sicura la navigazione per ritornare a riva. Dai 75 e oltre….. l’imbarcazione da segni di insicurezza le falle sono sempre più frequenti, La tua tenacia vuol continuare a navigare fai di tutto per riparare quelle falle che purtroppo diventano sempre più frequenti e grandi, stai a galla con molti sforzi, fino a quando una falla non riesci più riparare.
STATE TRANQUILLI TOMASO AVRÀ BISOGNO DI TEMPO PER RIMETTERSI IN FORMA MA DI SICURO RITORNERÀ PIÙ TRANQUILLO NON SO SE CI VORRÀ SETTIMANE OPPURE MESI MA RITORNERÒ

Questo è quello che ho scritto  in quel difficile 
momento, e che oggi è solo un ricordo.
Augurandovi una buona settimana, 
Un abbraccio forte forte a tutti/e

98 commenti:

  1. Ciao Tomaso, molto bello il tuo pensiero, il paragone che hai fatto della vita come un'imbarcazione che man mano si usura e' molto azzeccato, sono contenta che quel brutto periodo sia passato e che adesso hai ripreso la tua vita con serenita'e allegria, tanti auguri di buon proseguimento a te e a tutti quelli che si trovano in difficolta', non bisogna mai perdere la speranza, ciao grazie apresto rosa buon pomeriggio.))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, questo post, lo avevo fatto anni or sono, erano momenti per me difficili, poi la fortuna mi è arrivata e ora spero che duri a lungo.
      Ciao e buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  2. Ciao Tomaso hai ben diviso con le quattro età il tempo della nostra vita.Purtroppo gli acciacchi ci sono a qualsiasi età l'importante è superarli.
    TI auguro di stare bene ,buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cettina, la vita a degli alti e dei bassi importante superarli! io sono stato molto fortunato e spero che continui. Ciao e buona giornata.
      Tomaso

      Elimina
  3. Bravissimo Tomaso, hai individuato perfettamente le fasi di questa nostra barca che è la vita, l'importante è non deprimersi ed avere tanti cari amici come hai tu. Un grosso abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Emi, non bisogna mai perdersi di coraggio anche le cose brutte possono cambiare, l'ottimismo e la ricetta giusta. Ciao e buona giornata, amica.
      Tomaso

      Elimina
  4. E' una bella riflessione Tomaso, ma soprattutto è vera.
    Ti auguro ancora tanto bene. Io intanto mi godo la mia seconda età (anche tra una falla e l'altra).
    Un abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Miky, spero proprio che duri a lungo questo ,momento! Comunque sono cose della vita e bisogna accettarle.
      Buona giornata con un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  5. Tutto bene quel che finisce bene ma non per tutti è così.Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sofia, quanta verità ce nelle tue parole, purtroppo tutto fa parte della vita, e bisogna accettare con rassegnazione.
      Buona giornata con un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  6. Bella la tua allegoria ma... aggiungi anche una quinta stagione quella dai 100 anni in su:-)
    Buona giornata caro Tomaso
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto bene caro Enrico! Per ora però accontentiamoci delle quattro stagioni:)
      Buona giornata anche a te caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  7. Buon inizio settimana caro zio!!

    Baciotti by Pixia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara nipote, è un piacere vederti qui!
      spero che tutto vada bene.
      Ciao con un abbraccio forte.
      Zio Tomaso

      Elimina
  8. Vita-imbarcazione...

    Ricordi che l'avevi paragonata pure al treno?

    Sempre in gamba, il mio Tomaso.

    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna, erano momenti difficili per me! Se ricordi ce stato pure anche quello della ruota panoramica come segno della vita. Mi fa piacere sentire che non dimentichi i miei vecchi post.
      Ciao e buona giornata, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  9. ...ciao Tomaso, in primis voglio ringraziarti per la visita al mio blog, poi un sincero complimento per la tua cortesia e amore per quello che fai...condivido molto l'accostamento della vita con la barca del destino...con amicizia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Sergio, ti ringrazio delle tue belle parole nei miei riguardi. Sono passato da te una volta, ma voglio essere sincero trovo strano il tuo blog non di facile lettura e per me trovo parecchie difficoltà.
      Comunque ci proverò sperando di capirne un po di più. Con amicizia.
      Tomaso

      Elimina
  10. Azzeccatissima allegoria l'imbarcazione.
    Tu sei un transatlantico caro Tomaso, carico di una vita piena di soddisfazioni e d'amore.
    Cristiana

    PS. Sai che ho traslocato, vero?
    http://pincocri,blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristiana, grazie di esserci e apprezzare questo mio post, della barca della vita, ora mi sento molto bene.

      PS. Ho provato ma mi dice che ce un errore devo scoprire la ragione di questo
      Ciao e a presto rileggerti.
      Tomaso

      Elimina
  11. Caro Tommaso, bella la similitudine..condivido! Purtroppo capita a qualsiasi età..l'importante è riuscire a riparare le falle, solo quello conta!
    Buona settimana, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefania, è vero questo! Purtroppo non per tutti uguale, sono casi della vita! Per me spero che continui così.
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  12. Penso che saper accettare quello che la vita ci riserva ogni giorno sia la cosa più difficile. Ti auguro di riuscire a vedere sempre ciò che di bello hai. Un abbraccio, Ely.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ely, questa è la vita! E noi tutti dobbiamo accettare quello che avviene.
      Purtroppo tante volte il destino è molto amaro da accettare, ma non si può cambiarlo. Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  13. un abbraccio forte forte... bravo Tomaso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Aliza, Grazie della tua sempre gradita presenza. Un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  14. hai perfettamente ragione.
    Siamo barche che hanno bisogno di manutenzione....
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si cara Lucia, e non è sempre possibile ripararle!!! Ciao e buona giornata.
      Tomaso

      Elimina
  15. Le tue quattro stagioni andrebbero bene se cosi fosse .
    Purtroppo molte volte non è così.
    Tomaso, ti stimo e ti ammiro moltissimo per la capacità che hai nel raccontare episodi di vita vissuta.
    I forti come Te riescono sempre a riparare la falla.
    Un amichevole abbraccio Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rakel, la vita purtroppo tante volti ci mette di fronte a grandi problemi e non è facile capirli e accettarli ma questa è la vita!!!
      UN abbraccio forte anche a te cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  16. Nella vita s'incontrano ostacoli di tutti i tipi, l'importante è non farsi mai mancare la voglia di vivere e di farcela.

    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Kylie, è vero è una battaglia continua, e non sempre il destino è buono per te. Buona giornata, amica.
      Tomaso

      Elimina
  17. Tutte le volte che ti leggo mi viene sempre di dire una cosa: SEI GRANDE TOMASO !!!
    Lo dico veramente. Hai una positività anche quando tocchi certi argomenti. E' vero la vita é come una imbarcazione e mi piace che quando lo hai scritto hai concluso il messaggio con RITORNERO'. Sei grande Tomaso! Ciao, un abbraccio. Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marilena, quando scrissi quelle parole, credimi è stata la voglia di continuare a credere che sarebbe finita bene! E così è stato.
      Grazie cara amica delle tue belle parole
      che mi fanno capire che sono fortunato.
      Tomaso

      Elimina
  18. mi sono commossa leggendo questo post e pensare al mio papà che sta proprio cercando di 'tappare' queste falle, la tua riflessione è molto giusta e grazie x averla riproposta, io allora non ti conoscevo quale blogger e mi ha fatto piacere leggerla ora. un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fiore, riproponevo questo post, pensando proprio al tuo caro papà!
      Spero proprio che la falla venga chiusa bene e che possa sorridere come è capitato a me. Un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  19. Ricordavo molto bene quel tuo post, caro amico.
    Il paragone con la barca calza perfettamente.
    Credo che ognuno di noi si debba ritenere fortunato quando, appunto , le falle si riescono a riparare e ci permettono di vivere in serenità, riuscendo a fare delle cose - come nel tuo caso - partecipare al raduno delle penne nere.
    Pensare al passato, è come caricare una molla che ci sospinge verso il futuro.

    Buona serata caro amico, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Leonardo, quante volte mi dico! Tomaso sei fortunato, la forza di credere
      anche quando è tutto contro è il vero dono della vita.
      Ciao e buona giornata caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  20. Un post bello che fa riflettere. Io allora non ero ancora una tua blogger. Certo che la vita ha le sue stagioni, la forza e il coraggio ci aiutano a viverle e spesso a sconfiggerle.
    Grazie per averlo riproposto. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Saray, la vita nonostante con delle battaglie continue! È e resterà sempre bella, la speranza ci aiuta a credere a noi stessi e forse anche la fortuna ci aiuta. Grazie di esserci cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  21. Bel pensiero e vedi sei poi tornato più in forma che mai.......un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Andreina, la fortuna aiuta gli audaci, se anche non sempre finisce bene.
      Ciao e buona giornata con un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  22. Un bel pensiero...ti abbraccio caro Tomaso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca, contraccambio con vero affetto il tuo forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  23. Un bel paragone quello che hai fatto ed una riflessione molto giusta.
    Non ti conoscevo ancora quando avevi postato questi tuoi pensieri ed è stato bello che tu li abbia riproposti.
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Adriana, tanti post vecchi io li ripeto proprio per questo! In quel periodo erano molto pochi che mi seguivano. Buona giornata, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  24. bella riflessione

    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale spero che il post che ho fatto da te poco fa sia andato a buon termine.
      Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  25. Ciao Tomaso, la tua riflessione è magnifica e la tua è una grandiosa nave ammiraglia, abituata a combattere con determinazione e a vincere!
    Un grande abbraccio e splendida giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sciarada, le tue grandi parole mi fanno arrossire:) Sono felice di averti come amica! Un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  26. Quanta verità c'è nelle tue parole, e non ti accorgi delle falle della nave, se non quando anche tu hai dei problemi.
    Forza Tomaso, dobbiamo sempre e comunque remare e riparare le falle il più possibile.
    Un abbraccio amico mio.
    Mandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosetta, mi alleno sempre:)
      così sono sicuro di chiudere sempre le falle!!! fino che sarò capace...
      Ciao e buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  27. Grazie Tomaso: hai scritto parole belle e piene di significato, che ispirano forza e volontà di non arrendersi.
    Sono contenta di averti conosciuto tramite il mondo dei blog, sei una bella persona, sei diventato un amico!
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maris, le tue parole mi lusingano!
      Credo che io sia un vecchietto che cerca di dare per poi ricevere molto di più.
      Grazie delle tue belle parole cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  28. Ciao Tomaso, ti mando un grande abbraccio per tutto!
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabry, il tuo abbraccio e fortemente ricambiato con affetto.
      Tomaso

      Elimina
  29. Caro Tomaso, le tue emozioni sono sempre coinvolgenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Ambra di esserci.
      Tomaso

      Elimina
  30. Hai messo benissimo per iscritto com'é la vita per noi che abbiamo superato i 75.
    Noi due siamo coetanei, io sono nato a settembre del 1930 e quindi capisco molto bene come vanno le cose.
    Un caro saluto,
    aldo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Aldo! Diamoci la mano e affrontiamo assieme le nostre falle!!! Fino che ci riusciamo. Guarda non solo coetaneo, del 1930 ma anche del mese di settembre!
      La data mia è l'8 settembre il giorno che inizio nuovamente i problemi per l'Italia "l'armistizio" che vide non cose belle. Un caro saluto caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  31. Ciao Tomaso io non l 'avevo visto questo post che oggi ricordi sperando che momenti così non ritornino più
    Ciao un abbraccio
    Tiziano


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tiziano, sono solo ricordi ora e spero che duri a lungo come ora.
      Un abbraccio forte! Qui sta piovendo.
      Tomaso

      Elimina
  32. Caro Tommaso ti ho letto volentieri e sono contento che puoi guardare al futuro con ottimismo.
    Ti auguro una felice giornata.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fulvio, che piacere vederti qui da me, come vedi se anche sono vecchio l'umorismo non mi manca! naturalmente accompagnato da un ottimismo.
      Ciao e buona giornata.
      Tomaso

      Elimina
    2. Diciamo che non siamo più giovanissimi,io del 1950.
      Ciao,fulvio

      Elimina
    3. Caro Fulvio, sei ancora un ragazzino:)
      Ciao e buon pomeriggio, aresto rileggerti.
      Tomaso

      Elimina
  33. Scrivo troppo in fretta e ti ho lasciato una "m" di troppo.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Fulvio, non sei il primo che ne mette due M come sarebbe normale.
      Ma quella volta un errore del schivante ha scritto con un M e ora purtroppo per tutta la vita è così.
      Ancora ciao, sono già passato da te.
      Tomaso

      Elimina
  34. si, meno male che è solo un ricordo!
    mi è piaciuta molto la storia delle stagioni ^.^
    un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Giglio, vedi nella vita tutto può avvenire, importante che tutto finisca bene.
      Il racconto delle quattro stagioni lo avevo già pubblicto,anni or sono. Ho pensato che molti di voi ancora non lo conoscevano.
      Ciao e buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  35. Ciao Tomaso. Per essere la prima volta che passo da te, mi hai colpito da subito! Mi piacciono le riflessioni, mi piace guardare al passato col senno di poi, e capire che si può SEMPRE guardare avanti. Ciao Tomaso!
    Un abbraccio

    pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Manuela, vedo che sei nuova qui da me! Sono sempre in festa quando arriva un mio nuovo amico o amica. Come avrai visto il mio blog parla del passato e del presente, un passato molto duro! Che spero tu voglia leggere la storia dei miei 12 capitoli. Sono già passato nel tuo blog e ho visto un blog giovane con molte cose che piacciono a me, viaggiare è stata la mia passione,
      naturalmente quando il miei figli erano già grandi. Lo sai che io ho una figlia che si chiama Manuele, oggi ha già 54 anni come vedi i miei anni sono un po tanti, ma la mia determinazione non manca e spero di continuare.
      Un grazie infinite delle tua visita.
      Tomaso

      Elimina
  36. Condivido tutto quanto hai scritto, caro amico Tomaso.
    Buona serata,Costantino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Costantino, mi era sfuggito questo commento, non capisco perché qualcuno va nel spam. Ciao e buona serata.
      Tomaso

      Elimina
  37. Risposte
    1. Cara Kylie contraccambio, labbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  38. Ciao Tomaso, molto belle le tue parole e quanto mai veritiera la tua riflessione.....il periodo brutto è passato e tu sei sei in prima linea!!!
    Quello che mi piace e che voglio tenere come esempio è la tua grande forza e fiducia che, come hai più volte dimostrato, non è mai mancata nemmeno nei momenti più neri, è questo che ti rende speciale!!!
    BAci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Laura, le tue parole mi fonno semtire orgoglioso di avere sempre la forza e l'ottimismo di continuare a pensare cosí.
      Ciao con un abbraccio e buon pomeriggio.
      Tomaso

      Elimina
  39. Ciao Tomaso,
    ho provato molte volte a scrivere un commneto qui ma con questo brutto tempo va via sempre la linea.
    Io ho 33 anni, 34 li compierò il 9 Settembre sono a metà strada in questo nostro percorso della vita, è bello godersi ogni stagione perchè ogni anno è diverso e nel tempo si capiscono tante cose. La prima cosa è la salute...è al primo posto nella vita.
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elisa, lo so che quando la linea non è stabile succede questo.
      Meno male che ci sei riuscita.
      La tua età è una delle più belle della vita! Purtroppo possono capita ugualmente dei problemi! Ma bisogna avere il coraggio di affrontarli, se anche sembrano insormontabili.
      Si spera sempre che la salute sia in prima piano il resto viene piano piano.
      Un abbraccio forte con un bacione.
      Tomaso

      Elimina
  40. Questo post è molto bello per le parole che hai scritto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Elisa del tuo stimato giudizio. un abbraccio ancora.
      Tomaso

      Elimina
  41. Risposte
    1. Cara Lucia, buona serata anche a te.
      Tomaso

      Elimina
  42. Risposte
    1. Buona serata anche a te cara Olga.
      Tomaso

      Elimina
  43. L'importante è raccontarlo caro Tomaso e tu lo stai raccontando.( cosi si dice da noi)
    Pure io ho passato momenti difficili e pieni di paura ma l'importante che l'uragano quello forte sia passato.
    Bello questo post,complimenti!
    Mi raccomando sempre in forma.
    Un abbraccio ciao e notte serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosy è sempre un piacere vederti qui nel mio blog. È tutto vero quello che dici, tutti o quasi tutti siamo passati in quel tunnel dove speravi di vedere l'uscita, e per fortuna l'uscita è arrivata e ora si spera che continui sempre così. Buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  44. Nel percorso della vita di ogni individuo e a qualsiasi età si devono affrontare problemi e difficoltà e quando si tratta di problemi di salute , affrontarli è dura e a volte doloroso e pauroso!
    Sempre bisogna affrontarli con l'idea di risolverli senza mai perdersi d'animo, combattere e lottare per vincere contro tutto!
    Non è facile e neppure semplice ma ne vale la pena, "la vita è meravigliosa"
    Tu sei stato e sei grandioso e forte!
    Viva la vita!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatris,possiamo dire forte! LA VITA È BELLA!!! se anche qualche volta i problemi ci invadono, ma come hai detto tu, noi dobbiamo affrontarli con fiducia e ottimismo.
      Grazie delle tue belle parole.
      Tomaso

      Elimina
  45. Caro Tomaso arrivo qui da un blog che seguo e sono rimasta rapita da alcuni tuoi post!!
    Anch'io purtroppo da due anni a questa parte non sto bene e quindi spero di riuscire a riiniziare a vivere bene la mia fase di vita..
    A presto
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca, te lo auguro di vero cuore. Ci sono momenti difficili della vita! ma non per questo bisogna cedere, dobbiamo essere forti, e credere che ce la farai, vedrai che alla fine il sole risplenderà più di prima.
      Passerò da te per farti una visitina.
      Ciao e buon fine settimana.
      Tomaso

      Elimina
  46. Carissimo Tomaso..
    solo quando ci capiti dentro ti accorgi di quanto sia importante stare bene..
    La malattia fa paura e soprattutto fa paura se si è soli.
    Noi dobbiamo essere forti ed affrontare cercando di sorride.
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mary, potrei dire che le tue parole sono quelle che ci illuminano assieme alla sempre forte speranza!!!
      Cerchiamo di credere fermamente a noi stessi e con la nostra forza di volontà è forse quella che ci aiuta a combattere.
      Buon fine settimana con un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  47. quella della quarta età mi piace è una bella analisi che apre anche a nuove prospettive di vita, mi piace la metafora della barca con la maetafora della vita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Carmine, questo lo avevo scritto anni fa sul mio blog! Erano momenti per me difficili, e con l'insonnia mi è venuta questo paragone .
      Sono contento che ti piaccia.
      Buon fine settimana amico.
      Tomaso

      Elimina
  48. Intrepido Tomaso, un abbraccio caloroso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Adriano, ci vuole una ferrea volontà per affrontare certe situazioni.
      Un abbraccio anche a te, amico.
      Tomaso

      Elimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.