calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

mercoledì 31 ottobre 2012

1° NOVEMBRE FESTA DI TUTTI I SANTI, 2 NOVEMBRE DEI NOSTRI CARI DEFUNTI

Carissimi tutti/e, il primo novembre è la festa di 
tutti i santi che precede il giorno dei nostri defunti.
Ho voluto ricordare questo importante giorno 
per tutti i cristiani, perché corrisponde 
ad un'altra festa importata  da oltre oceano.
Non è necessario che aggiungo altro 
per capire come la penso!
 
questo sottostante per me 
 può andare  anche bene







questo invece no!!!

Auguro a tutti/e buone  feste dei santi,


nel ricordare i nostri cari defunti.


lunedì 29 ottobre 2012

LA PRIMA NEVE 2012

Carissimi tutti/e come vedete
 provo se riesco a mandarvi un saluto, 
non va ancora veramente bene ma sono contento 
che almeno la febbre se ne andata ma rimane 
sempre però un virus che mi tormente la gola 
che non mi permette di ingoiare niente.
 
Sabato scorso mio figlio mi ha portato all'ospedale
 al pronto soccorso  perché la gola si era molto gonfiata
  ed era molto dolorosa, dopo un lungo esame mi hanno tranquillizzato che non è grave solo che ci vorrà 
molta pazienza fino che il virus sarà debellato.

3 ore dopo mi hanno dimesso e così oggi domenica 
vi posso far vedere questo bel tempo.

Un piccolo clip dalla mia finestra.
 Come noterete questa è la prima neve di quest'anno
 che si è fatta vedere direi troppo presto, 
per me che sono qui al calduccio è quasi 
bello vedere questo spettacolo.

 la foto sottostante e di 14 anni fa
 
 Ora scappo in fretta altrimenti 
la mia infermiera mi sgrida:)
Ringrazio tutti/e della vostra presenza
i vostri commenti che avete lasciato
 mi hanno veramente commosso.
Un abbraccio a tutti/e


giovedì 25 ottobre 2012

MI SONO BECCATO L'INFLUENZA

Carissimi amici e amiche, credo che 
questa volta il blog deve fermarsi 
fino che l'influenza che mi a preso 
sarà passata. 

Da questa notte ho la
 febbre abbastanza alta...

Vi saluti con un abbraccio forte!
 Ora corro nuovamente a letto.

venerdì 12 ottobre 2012

OTTO-DIECI GIORNI DI RIPOSO

AUGURO A  TUTTI UN 
BUON FINE SETTIMANA
 
 
TRANQUILLI NULLA DI GRAVE
MANCHERÒ PER 8-10 GIORNI
UN ABBRACCIO.

martedì 9 ottobre 2012

TANTO PER CAMBIARE UN COMPLEANNO

Carissimi amici e amiche sabato scorso il 6 ottobre 
abbiamo festeggiato in casa di mio figlio
 il 15° anno di Sandro, il mio primo nipote
che ha portato una ventata di allegria
qui sottostante vi voglio far vedere le tappe 
che noi abbiamo potuto godere 
nei suoi momenti più belli


Un saluto hai nonni lontani
che erano in Italia

la passione per le piccole auto
sempre pronto per giocare con la sorellina

amante del grande scivolo del giardino

 il suo primo giorno di scuola 
 
  la sua prima bicicletta vera
 
  appassionato allo sport


la sua prima medaglia doro alle scuole per lo sport

eccolo in sevizio per ordinare il traffico
come cadetto per il traffico 
una foto di un anno fa quando inizio il sevizio
 eccolo oggi il bambino già quasi giovanotto! 


 una allegra serata

scusate se non capite il dialetto
 zurichese su questo clip 
per voi incomprensibile


Spero che vi siano piaciute questa serie,
 di foto del mio primo nipote Sandro.
Vi saluto caramente tutti/e con un abbraccio

venerdì 5 ottobre 2012

POESIA E SINFONIA D'AUTUNNO

Carissimi amici e amiche oggi sorvolando nel web 
 ho trovato questa immagine con una bellissima poesia, 
spero che la gradirete anche se non è mia.


L'autunno aveva il vestito di foglie variopinte e intorno al capo una corona di pampini.
Era grande come un gigante...
Camminava lento, barcollando un poco.

Si fermò in un gran prato
e si volse a guardare intorno
per ammirare lo spettacolo della natura
completamente cambiato dalla sua opera paziente.

Gli piacquero i boschi camuffati di rosso e d'oro;
si specchiò nel ruscello ancora limpido, rise,
e corse allegro come un ragazzo verso le montagne lontane sulle quali biancheggiavano le prime nevi.

Lungo la strada,
se v'erano ancora rondini intorno ai campanili,
le cacciava verso il cielo, e le rondini prendevano la via del Sud, a stormi neri picchiettati di bianco.
Giunto sulla cima più alta dei monti,
si diede a spingere nubi nel cielo,
e presto tutto fu grigio e discese la pioggia.
Le belle foglie d'oro dei boschi inaridirono,
marcirono e caddero.
Di Giuseppe Fanciulli

Poi continuando ho trovato questo video,
che rappresenta il valzer d'autunno. 

 Spero vi sia gradita la poesia e anche il piccolo video.
Un abbraccio forte con sincera amicizia