calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

mercoledì 13 giugno 2012

UN VECCHIO RICORDO ARTURO TESTA

 Carissimi amici e amiche sono difficili momenti per il maltempo e poi per aggiunta pure i terremoti che devastano la povera Italia.

Ho trovato una vecchia canzone che aveva partecipato ad un vecchio San Remo, Arturo Testa, con una bellissima voce interpreta una canzone veramente adatta alla distruzione del vento.

Spero che vi piaccia, lo so che molti di voi forse non eravate ancora nati quando San Remo amava molto la melodia di questo tipo di canzoni.

Buon ascolto cari amici e amiche.
     Tomaso


36 commenti:

  1. mamma mia: come si sente che è una vecchia canzone! lo stile, il modo di cantare! bella!
    Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordi di un tempo che fu, cara Elena era il modo che a me piace ancora oggi. Buon pomeriggio cara amica con un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  2. Grazie Tomaso. Ho molto gradito riascoltare la bella voce baritonale di Arturo Testa, un bravo cantante che mi ricordo dai tempi dell'infanzia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Krilú mi fa molto piacere sentire che hai gradito ascoltare la voce di Arturo Testa una voce molto profonda di un baritono che non durò a lungo.
      Buon pomeriggio cara amica, con il mio forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  3. Ciao Tomaso, non conoscevo Arturo Testa, è una bella scoperta per me, ha una voce magnifica e potente!
    Grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me cara Sciarada é un piacere doppio sapere che non lo conoscevi, oggi hai potuto ascoltarlo in questa bella interpretazione di, io sono il vento, in quel tempo ebbe molto successo.
      Buon pomeriggio cara amica a presto rileggerti.
      Tomaso

      Elimina
  4. Ciao caro Tomaso, buona giornata romanticone :-)
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Enrico, ero, lo sono, e lo sarò fino alla fine dei miei giorni, un romantico sentimentale!!!
      Buon pomeriggio caro amico.
      Tomaso

      Elimina
  5. io sono il vento... sono la furia che passa e che porta con sè...
    :-)

    qui la canticchiamo ancora...

    ciao Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale questo vuol dire che vi è rimasta nel cuore, era ed è veramente bella.
      Buon pomeriggio cara amica con un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  6. Le vecchie canzoni sono sempre belle, sono ricordi che riaffiorano in tutta la loro forza
    Bravo Tomaso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona mi fa piacere sentire che anche a te piacciono, sicuro che anche le moderne sino belle...
      Ma fare un paragone per me è impossibile,io vivo di romanticismo come sempre continuerò ad esserlo.
      Ciao con un buon pomeriggio cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  7. Bella...non la conoscevo. Grazie Tomaso. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fa molto piacere fare conoscere a chi non era forse non era nato quando questo modo di cantare, e ora ascoltarle, ciao cara Daniela un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  8. Risposte
    1. Caro Cavaliere anche a te un sereno pomeriggio.
      Tomaso

      Elimina
  9. Ricordo Arturo Testa! Piaceva molto ai miei genitori, ma anche a me... Aveva una bellissima voce, baritonale, anzi ce l'ha ancora, dato che è tutt'ora vivente. Caro Tomaso sono davvero tempi duri.... Che possiamo fare? Solo sperare che presto torni un po' di serenità per tutti. Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Paola mi fa veramente piacere nel sentire che Arturo Testa è ricordo di averlo visto in TV, grazie dell'informazione cara amica, un abbraccio forte.
      Tomaso

      Elimina
  10. Nonostante io nn lo conosca, ho ascoltato il video e devo dire che ha una bellissima voce...poi trovo le "vecchie" canzoni abbiano un qualcosa di particolare che le rende intramontabili...
    Ciao Tomaso, buona serata!
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cinzia io sono un romantico e mi piacciono le canzoni di una volta, San Remo nei primi tempi erano queste le canzoni che venivano cantate.
      Mi fa piacere che questa di Arturo Testa ti sia piaciuta, buona serata cara amica un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  11. Il San Remo di un tempo era molto più romantico.

    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Kylie non solo San Remo era più romantico, ma anche chi lo ascoltava aveva dentro se più romanticismo, erano altri tempi.
      Con questo non intendo dire che le canzoni di oggi non sono belle tutti dobbiamo ammettere che con il tempo tutto cambia, buona giornata cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  12. Mamma mia che voce! Non conoscevo proprio questa canzone nè avevo mai sentito nominare Arturo Testa. E' stata una paicevole scoperta stasera :) Un bacio Tomaso, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai cara Federica che mi fa piacere ancora di più che con questo ti ho fatto conoscere questo bravo cantante di un tempo, San Remo era un'altra cosa.
      Ciao cara amica e buona giornata, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  13. Ero un bambino, ma ricordo Arturo Testa ( che credo si sia poi dedicato alla lirica) e questa splendida canzone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Costantino ho sentito che ora canta ancora lirica, una voce splendida come lo era San Remo.
      Ciao e buona giornata amica.
      Tomaso

      Elimina
  14. Che bello Tommaso!!! Grazie. Pensa che ho conosciuto di persona Arturo Testa, un magnifico tenore leggero. Un vero signore, gentilissimo e persona molto seria, il chè non comune a quei tempi in quell'ambiente. Bravo Tommaso e bravissimo Arturo. Buona notte. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Galadriel mi fa piacere che hai conosciuto di persona il bravo Arturo Testa, mi ricordo che noi giovani eravamo affascinati dalla sua voce.
      Ciao e buona giornata cara amica, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  15. ero piccola,ma la canzone la ricordo benissimo,un saluto affettuoso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabe chi lo ha una volta ascoltato non dimentica più una così bella voce.
      Ciao e buona giornata cara amica, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  16. Io non lo ricordo, ma è piacevole sentirlo.
    Grazie delle tue visite e visto che hai detto del tuo viaggio in Cina (come ti ho scritto sul post..ti invidio un po')non hai qualche foto o magari dei piccoli video girati lì? Sarebbe una cosa bellissima
    un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Adriana sono contento di averti fatto sentire Arturo Testa che non lo avevi mai conosciuto.
      Parlando della Cina ho molte foto ma non video in quel tempo non usavo la video camera, se ti interessa vedere delle foto fammi un email che io poi te ne manderei qualcuna, se non sai come trovare la mia posta, eccola, toscarpel@gmail.com
      Ciao e buona giornata cara amica un forte abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
    2. Se vuoi vedere qualche foto della Cina guarda un po' questo link, non sono tutte ma una piccola parte, ciao un abbraccio forte.
      Tomaso

      http://tomaso-passatoepresente.blogspot.ch/2011/08/tanto-per-cambiare-ricordando-il.html

      fai copia e incolla

      Elimina
  17. Anche io ero piccola, piaceva molto a mio babbo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una voce come quella di Arturo Testa è stata ammirata da tutti cara Sandra.
      Ciao e buona giornata cara amica, un abbraccio.
      Tomaso

      Elimina
  18. Io lo ricordo bene. Quello che mi torna più in mente ora - riguarda altri cantanti melodici dell'epoca - riguarda una composta serietà, oggi merce ben rara!

    RispondiElimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.