calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

domenica 20 maggio 2012

PER RISPETTO ALLA CARA MELISSA VITTIMA DELLA FOLIA

carissimi amici e frequentatori del mio blog, quasi mi vergogno del mio precedente post certo quando lo ho pubblicato non sapevo della bomba di Brindisi, per questo, oggi e domani il mio blog rispetterà il silenzio assoluto pensando solo a Melissa.

      Tomaso

28 commenti:

  1. Bravo Tomaso,preghiamo per lei!
    PS

    Modifica il titolo,hai scritto Vanessa.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Grazie Tomaso per questo tuo pensiero.Mi unisco con una preghiera

    Buona domenica amico mio

    RispondiElimina
  3. Non ti devi vergognare caro Tomaso!! prima di tutto non potevi certo sapere cosa sarebbe accaduto. Rivolgendo una preghiera a Melissa, ti abbraccio con affetto

    RispondiElimina
  4. Ciao Tomaso quello che possiamo fare e solo una preghiera per lei e per chi rimane nel dolore,
    ma come al solito i colpevoli non verrano mai puniti,
    ciao.

    RispondiElimina
  5. Tomaso, non ti devi vergognare del tuo post....nessuno poteva immaginare cosa sarebbe successo
    Un abbraccio e preghiamo insieme per Melissa e tutte le vittime ma soprattutto per i loro famigliari

    RispondiElimina
  6. Non sei tu che ti devi vergognare, ma il mostro che ha spezzato una vita appena sbocciata e distrutto una famiglia
    Un abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
  7. Caro Tomaso, tu non sapevi, perciò stai tranquillo.
    Una preghiera per Melissa e un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  8. Caro Tomaso,
    non è il caso di dolersi tanto per aver pubblicato un post spassoso.
    E' evidente che quando lo hai fatto, non sapevi dell'attentato, anche perché non si era ancora verificato.
    E' chiaro che se avessimo il dono della premonizione, potremmo salvare tante vite umane, insomma potremmo veramente cambiare il mondo.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Un caro abbraccio Tomaso.
    Miky

    RispondiElimina
  10. non ci sono parole per quello che è successo...

    RispondiElimina
  11. Speriamo non si ripeta più

    RispondiElimina
  12. Temo che si presentino tempi brutti e dolorosi, l'animo umano può essere buono come tanto cattivo, se poi ci si aggiunge anche la natura...
    povero angelo

    RispondiElimina
  13. Non ho parole per quello che è successo. Un abbraccio Tomaso, buona settimana

    RispondiElimina
  14. Quell'essere immondo - perchè tale é l'attentatore - merita il carcere duro e neppure il difensore d'ufficio...
    Una preghiera per Melissa e i suoi genitori.
    Ciao caro amico, un abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Non ci sono parole,tanta amarezza
    per un gesto cosi terribile,una preghiera a Melissa.un abbraccio
    nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
  16. Considerazioni molto nobili, le tue!

    RispondiElimina
  17. Niente parole solo un meditato silenzio. Rakel

    RispondiElimina
  18. Siamo tutti rattristati da tanta malvagita'!
    Ciao caro Tomaso

    RispondiElimina
  19. Bravo Tomaso, hai ragione.
    A presto.

    RispondiElimina
  20. Tomaso caro,
    non colpevolizzarti.
    Non potevi sapere.
    E quando hai saputo, ti sei comportato come sempre da persona straordinaria.
    Prego con te, amico mio.

    ***Un bacio ***

    M@ddy

    RispondiElimina
  21. Carissimi amici e amiche vedo che mi avete capito perfettamente e di questo vi sono molto riconoscente.
    Buona serata a tutti/e.
    Tomaso

    RispondiElimina
  22. NN sei tu a doverti vergognare Tomaso...ma chi ha spezzato questa giovane vita...
    Cinzia

    RispondiElimina
  23. Grazie Cinzia sai vedevo che i commenti erano sempre allegri e non era il momento di essere allegri, avrei voluto cancellare il post ma non lo ho fatto, ho preferito così.
    Ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  24. ciao...un abbraccio e una preghiera per Melissa...ciao..luigina

    RispondiElimina
  25. Ciao Tommaso grazie dei commenti amico mio, è un momento un pò difficile, ma vedrai che passerà, a
    presto Angelo.

    RispondiElimina
  26. @ Lui grazie che anche tu ci sei, @ @ Angelo grazie di esserci.
    Tomaso

    RispondiElimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.