calendario con data e orologio



Net-Parade

Migliori Siti

LETTORI FISSI

giovedì 26 marzo 2009

Riflessione oggi una buona poesia

ALLA VITA La vita non è uno scherzo. Prendila sul serio come fa lo scoiattolo, ad esempio, senza aspettarti nulla dal di fuori o nell'al di là. Non avrai altro da fare che vivere. La vita non é uno scherzo. Prendila sul serio ma sul serio a tal punto che messo contro un muro, ad esempio, le mani legate, o dentro un laboratorio col camice bianco e grandi occhiali, tu muoia affinché vivano gli uomini gli uomini di cui non conoscerai la faccia, e morrai sapendo che nulla é più bello, più vero della vita. Prendila sul serio ma sul serio a tal punto che a settant'anni, ad esempio, pianterai degli ulivi non perché restino ai tuoi figli ma perché non crederai alla morte pur temendola, e la vita peserà di più sulla bilancia. Un saluto a tutti/e, Tomaso

14 commenti:

  1. Tomaso
    mi hai profondamente colpito.
    Bellissima riflessione.

    RispondiElimina
  2. L'ho riletta volentieri, Tomaso.
    Bellissime parole.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. è vero...la vita non è uno scherzo...ma è bella ...nonostante tutto...
    bacione...buona notte

    RispondiElimina
  4. Tomaso! abiamo trascorso un bel pó di tempo qui.Grazie! Bello blog! Um abbraccio, chica

    (io sono brasiliana e mio marito, italiani, di Nerola-Roma e ha ricordato tutti le musiche antiche. Siamo entrati e non riusciamo più ad uscire! chica

    RispondiElimina
  5. a Caro Lello mi fa piacere sentire che ti è piaciuta la poesia della vita, grazie della tua visita,
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Vedo cara stella che conoscevi questa bella poesia sulla vita, tutti dobbiamo riflettere, è molto importante questo.
    Un sincero abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Buon giorno cara Loredana, che bello verti qui da me, sentire che consideri che la vita non è uno scherzo una vera definizione...
    Un abbraccio forte!
    Tomaso

    RispondiElimina
  8. Cara Chica mi fa veramente un piacere infinito la tua visita, sentire poi che sei brasiliana ancora di più un marito italiano tutto perfetto, devo dirti che io sono stato in Brasile nel 1993 a far visita a lontani parenti immagina che gli antenati erano partiti da Genova nel 1882, ora si trovano tutti nella regione di San Paolo esattamente San Josè dos Campos e a Cassapava è stata una gioia immensa trovare centinaia di parenti...
    Ti abbraccio te e tuo marito con affetto,
    Tomaso

    RispondiElimina
  9. La morte ci deve cogliere vivendo...Un abr

    RispondiElimina
  10. Caro Tomaso, hai postato una delle mie poesie preferite, una poesia che fa riflettere e rimpiangere il tempo che fino ad ora abbiamo sprecato in futilità.
    Grazie!

    Un abbraccio e un caro saluto :D
    Lara

    RispondiElimina
  11. Si cara signora in rosso è quello che dico sempre io, usando queste frasi...
    bene sarebbe morire sani...
    Un Abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. Vedo cara Lara che i tuoi punti di vista! sono i miei,
    Un abbraccio,
    Tomaso

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questa poesia ma anche se l'avessi conosciuta ogni volta leggerla...dovrebbe essere la prima volta per quella gioia di vivere che trasmette.
    ciao Tomaso un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Ciao Calliope, credo che tu abbia veramente ragione leggendo queste frasi si capisce profondamente quanto bella sia la vita, se tante volte non siamo in grado di apprezzarlo dobbiamo solo andare a fare una visitina ad on ospedale di bambini ammalati seriamente potrai imparare da loro che nonostante la loro sofferenza sanno ancora ridere li capiremo e possiamo gridarlo forte la vita è bella!
    A presto rileggerti cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina

Benvenuti qui cari amici e amiche, se poi volete lasciare anche solo un saluto, sarà sempre molto gradito.